Monthly Archives: ottobre 2015

Montorso: orientamento scolastico e lavorativo, tre serate informative per i giovani e le loro famiglie

scuola_430

Il Comune di Montorso Vicentino, in collaborazione con la Cooperativa Sociale “Studio Progetto” di Cornedo Vicentino, organizza un ciclo di tre serate informative per i giovani e le loro famiglie. “È un’importante occasione – spiega l’assessore alle politiche giovanili Annalisa Zordan – per conoscere quali sono le opportunità offerte dal nostro territorio ma anche dall’Europa. Si parlerà di scuola, volontariato, lavoro e imprenditoria: un viaggio a 360 gradi che sarà molto utile per programmare il proprio futuro. Tutti i giovani sono quindi invitati a partecipare”.

Continue reading

“Mamaimegadà” di Lino Zonin a Noventa Vicentina

Locandina2 copia

Giovedì 5 novembre alle ore 20.45, presso Sala Paradiso di Villa Barbarigo a Noventa Vicentina, il giornalista e opinionista del Corriere Vicentino Lino Zonin presenterà il suo libro “Mamaimegadà”.

Continue reading

Altri 50 quintali di alimenti per i Montecchiani in difficoltà, grazie alla quinta edizione della raccolta alimentare “Aiutiamo-Ci”

Alì

È una generosità senza fine quella dimostrata dai Montecchiani nei confronti dei loro concittadini in difficoltà. La quinta edizione della raccolta alimentare “Aiutiamo-Ci”, organizzata il 17 ottobre dall’Amministrazione comunale, ha infatti ottenuto un nuovo successo, che si somma a quelli delle precedenti edizioni.

Continue reading

Sport in Arzignano

imgres

Gli eventi sportivi in programma in Città nei prossimi giorni.

Continue reading

Montecchio Maggiore e altri 11 Comuni dell’Ovest Vicentino dicono addio all’ANCI

IMG_3079

È un forte coro di protesta quello che si leva dall’Ovest Vicentino. Montecchio Maggiore e altri 11 Comuni – Arzignano, S. Pietro Mussolino, Brendola, Trissino, Grancona, Castelgomberto, Montebello Vicentino, Lonigo, Creazzo, Nogarole Vicentino e Gambellara – hanno infatti deciso di recedere dall’ANCI, l’Associazione Nazionale Comuni dei Comuni Italiani, e quindi dal 1° gennaio 2016 non ne faranno più parte. La decisione, che segue analoghe prese di posizione assunte in precedenza dai Comuni di Crespadoro e di Altissimo, è stata comunicata oggi dai sindaci in occasione di una conferenza stampa indetta in Municipio a Montecchio Maggiore.

Continue reading

Biennale arte 2015

biennale foto

C’è l’agricoltura che aiuta a combattere la fame nel mondo; poi – naturalmente – quello ricco ingrassa e butta imponenti avanzi nella spazzatura, e a quello povero resta un uovo.
C’è l’industria, che permette di costruire le cose che ci servono, quelle superflue e quelle nocive (anche mortali, tipo pistole e bombe). Impiega lavoro, offre salari, fa girare l’economia.

Continue reading

“San Pietro Mussolino ai suoi caduti”: al teatro parrocchiale la presentazione del libro-documentario realizzato da Pietro Xompero

locandina

Si chiama “San Pietro Mussolino ai suoi caduti e reduci di Abissinia, Libia e della Grande Guerra”, ed è una raccolta che contiene i fogli matricolari di tutti i cittadini di San Pietro che hanno partecipato alla Grande Guerra, e alla guerra coloniale in Libia e in Africa Orientale.

Continue reading

Arzignano: oro e argento per i Lupi al torneo di Ancona

resource.image

Sabato e domenica 17-18 Ottobre al Pala-Rossini di Ancona è andato in scena il Campionato Interregionale delle Marche. I Lupi di Arzignano hanno portato a casa una medaglia d’oro con Giorgia Remonato ed una medaglia d’argento con Marina Chiarello.

Continue reading

Arzignano: concerto di Musica Sacra per il 25° della Pro Loco

concerto 25mo

La Pro Loco di Arzignano, in occasione del 25° anniversario di fondazione, organizzerà al Concerto di Musica Sacra che si terrà venerdì 6 Novembre alle ore 20,45 nella Chiesa di S. Giovanni Battista di Villaggio Giardino.
Il Concerto vuole essere un momento di incontro, con la partecipazione del Coro Pellizzari, ma anche di riflessione sul volontariato.

Continue reading

Arzignano: inaugurata la rotatoria del Kennedy

resource.image

“Con questa rotatoria ci siamo posti due obbiettivi” commenta il Sindaco Gentilin. “Da un lato eliminare l’ultimo semaforo lungo la strada provinciale; dall’altro, con le rotatorie della Madonnetta e la futura rotatoria all’incrocio di San Zeno, creare una sorta di circonvallazione cittadina, che permetta al traffico di scorrimento di muoversi velocemente, senza utilizzare la Città come scorciatoia per saltare le code ai semafori”.

Continue reading