Arzignano Calcio a 5 pronto all’esordio a Cagliari

cagliari
Si parte. Domani pomeriggio alle 15.30 inizi la terza stagione in serie A2 dell’Arzignano di mister Stefani che debutterà sul difficile campo del Cagliari.
Prima di tredici trasferta con levataccia mattutina per correre a Bergamo ed imbarcarsi sul volo direzione Sardegna per calare i primi assi nella manica e dare caccia ai primi tre punti stagionali. Sull’area verso Cagliari non saliranno però tre giocatori: Santana resta a casa per un problema muscolare, mentre per Moscoso e Amoroso il forfait è costretto a causa delle squalifiche della scorsa stagione.
“Finalmente si comincia, la voglia è tanta e l’attesa sta per finire – spiega il tecnico Cristian Stefani – partire da Cagliari non sarà semplice ma faremo di tutto per metterli in difficoltà giocandoci le nostre carte”.
A parte i tre assenti come si presenterà l’Arzignano in campo?
“Qualche dubbio anche per Major, coi giovani Negro e Houenou non al meglio, ma chi andrà in campo darà sempre il massimo. Io sono molto fiducioso, purtroppo quest’anno non partiamo al meglio ma questo non ci scoraggia affatto, anzi da una carica maggiore ai compagni che difenderanno la maglia biancorossa”.
Urbani tra i pali è una cartezza, come lo sarà capitan Marcio nelle retrovie. Debutti assicurati per i nuovi spagnoli Canto e Javaloi con Manzalli desideroso di mettere il suo nome nella sfida coi sardi. Chi sta bene è anche Yabre voglioso di mettere peso e grinta nella prima sfida stagionale. Palla al centro alle 15.30 al PalaConi di Cagliari contro la formazione allenata dal riconfermato Cocco.
Ufficio Stampa Arzignano C5
Redazione web 30/09/2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *