Arzignano: “Cinema per educare – film e conversazioni per i genitori”

precious

Una apprezzabile nuova proposta a sostegno delle famiglie. L’Assessore all’Istruzione Laura Ziggiotto: “ il dialogo e il confronto sono sempre fonte di nuove idee, la condivisione dei problemi genitoriali è fortemente facilitata se condivisa”.

Ecco la nuova proposta nata dalla collaborazione tra genitori e scuola. 
L’ Istituto Comprensivo G. Parise in collaborazione con il Comitato genitori propone una nuova ed interessante iniziativa rivolta alle famiglie a sostegno della genitorialità, dal titolo “CINEMA PER EDUCARE – FILM E CONVERSAZIONI PER I GENITORI”.
La visione dei film, a partire da mercoledì 25 novembre, alle ore 20.25, presso l’Auditorium Motterle in via IV Martiri, 71 – inizio proiezioni ore 20.30, ingresso libero e gratuito.
Il dibattito al termine del film sarà curato dagli stessi genitori per un confronto costruttivo.

Programma:

Mercoledì 25 novembre 
“L’onda”  – Dennis Gansel  2008 – Storia di un insegnante, che, grazie a un esperimento sociale da lui stesso ideato, vuole dimostrare alla sua classe come nascono le strutture sociali autoritarie. Gli studenti partecipano al movimento da lui guidato e fondato sulla disciplina e sullo spirito di solidarietà.

Mercoledì 02 dicembre 
“ La classe” – Laurant Cantet – 2008  – Racconta l’esperienza di un insegnante alle prese con la difficile classe di una scuola media. È tratto da un libro semi-autobiografico dell’insegnante François Bégaudeau, che interpreta anche il ruolo principale nel film.

Mercoledì 09 dicembre 
“ I nostri ragazzi” – Ivano de Matteo –  2014 –  Narra la storia di Massimo e Paolo sono due fratelli assai diversi, il primo avvocato di grido e l’altro pediatra in un ospedale. Anche le loro rispettive mogli sono assai differenti, e spesso ostili fra loro. Ogni mese, da parecchi anni, si incontrano in un lussuoso ristorante, dove dialogano del più e del meno. La loro routine viene spezzata da un video ripreso da alcune telecamere di sorveglianza che mostra due ragazzi, molto simili ai loro rispettivi figli, aggredire a calci e pugni una senzatetto.
 L’equilibrio delle due famiglie, in seguito a questa scoperta, va in frantumi tra verità non dette o dette a metà.
 Un evento tragico sta per abbattersi sulle due famiglie, e sia i fratelli che le rispettive mogli avranno visioni molto differenti su come procedere.

Mercoledì 16 dicembre
“ Precious” – Lee Daniels 2009 – Nella Harlem povera e disagiata degli anni ottanta, vive l’adolescente Precious, obesa e semianalfabeta. Violentata dal padre, ha dato alla luce una bambina con la sindrome di Down, e come se non bastasse deve sopportare le quotidiane umiliazioni da parte della madre, violenta e disoccupata. Grazie all’interessamento della direttrice, la ragazza viene mandata in un istituto per ragazzi con problemi sociali. Lì inizia pian piano a recuperare la fiducia in sé stessa e grazie all’aiuto di diverse persone.


Se avete una  serata libera, se volete confrontarvi su vari temi, se ti piace il confronto e la conversazione,  ti aspettiamo!

Comunicato eseguito a seguito della richiesta del COMITATO GENITORI I.C. G.PARISE

 

 

 

Comune di Arzignano

Redazione web 25-11-2015

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *