Arzignano: modifiche alla viabilità urbana

viabilità

Nei prossimi giorni saranno apportate modifiche alla viabilità cittadina, che riguarderanno nello specifico via Trento, via Pola, via Trieste e via Bonazzi.

“In questi giorni stiamo provvedendo alla modifica della viabilità in alcune vie della nostra Città” commenta il Sindaco Giorgio Gentilin. “Abbiamo pensato in questo modo di eliminare delle situazioni che potrebbero rappresentare un eventuale pericolo per la circolazione e soprattutto di dare priorità ai mezzi di soccorso e di emergenza sanitaria che provengono dall’Ospedale di Arzignano”.

L’Assessore Samuel Guiotto:” Le modifiche riguardano via Pola che avrà diritto di precedenza su via Trento, in questo modo rendiamo fluido il transito dei mezzi di soccorso provenienti dall’ospedale civile. Via Trieste diventerà completamente a senso unico di circolazione e questo ci permetterà di eliminare definitivamente la rotatoria all’incrocio fra via Pola e via Trento che in alcuni casi rappresenta un ostacolo alla circolazione. Il senso unico di via Asilo Bonazzi viene invertito, dando così la possibilità ai veicoli in transito su via Trieste di accedere facilmente alla rotatoria davanti all’asilo e alla scuola Zanella, e di poter scegliere poi la direzione preferita. Altro nodo importante che richiede una messa in sicurezza è la parte di via G. Bonazzi fino all’incrocio con via Trento. Attualmente, il doppio senso di circolazione, con stalli di sosta per autoveicoli e autobus ai margini della carreggiata rappresenta una situazione di pericolo, soprattutto in prossimità di istituti scolastici. Abbiamo quindi pensato di rendere via G. Bonazzi a senso unico di circolazione, dalla rotatoria all’incrocio con via Trento. Oltre a rendere più sicura la viabilità pedonale, questa soluzione ci permette di realizzare dei nuovi stalli di sosta per gli autoveicoli”.

 

 

 

 

Comune di Arzignano

Redazione web 31/08/2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *