I risultati delle gare delle giovanili dell’Union ArzignanoChiampo del weekend

giovanili

Poker di vittorie ed un pareggio a reti bianche nel weekend di partite delle giovanili dell’Union ArzignanoChiampo.

GIOVANISSIMI 2003

Altra sfida altra vittoria per l’ArzignanoChiampo di mister Cosco, 4 a 1 dei giovanissimi 2003 sui pari età del Real Vicenza per una vett della classifica confermata a pieno titolo. All’8′ bel lancio di Urban a smarcare Preto che arriva davanti al portiere ma il tiro viene respinto dal numero uno di casa. Il vantaggio dell’ArzignanoChiampo arriva all’11’ con Dal Maso che recupera palla a centro campo dribbla un paio di giocatori entra in area e di sinistro beffa il portiere. Il Real Vicenza non sta a guardare e al 28′ una indecisione difensiva da la possibilità a Mbengue di recuperare palla: tiro preciso che beffa Manzella per il pari. L’attaccante di casa potrebbe fare bis al 33′ su un altro errore ospite, il tiro potente colpisce in pieno il palo. I giallocelesti ci provano ancora con Preto e Dal Maso ma il primo tempo si chiude sull’1 a 1.
Nel secondo tempo l’ArzignanoChiampo parte con qualche timore e mister Cosco effettua delle sostituzioni che danno il la alla vittoria finale. Il nuovo vantaggio al 10′ con Verlato che mette al centro, corta respinta della difesa con Dal Maso che recupera e di sinistro firma la doppietta personale. Passano due minuti e arriva il tris: Preto entra in area e scarica di tacco per Dal Maso che va al tiro, Stecco arriva e a porta vuota appoggia indisturbato in rete. Al 15′ il poker con un bel lancio di Dal Fitto per Stecco che difende palla sulla pressione del difensore arriva davanti al portiere e piazza sulla sua sinistra. I vicentini reali si vedono ancora con Mbengue che calcia dal limite, bravo Signore a deviare in corner. Nel finale ancora Dal Maso e Dal Fitto in evidenza ma i tiri sono sventati da Strada. Al 30′ Ramon di testa butta fuori di pochissimo su cross di Dal Maso.
REAL VICENZA-ARZIGNANOCHIAMPO 1-4
REAL VICENZA: Strada, Raimondi, Cantaro, Burlin, Tirapelle, Bentoumi, Campigotto, Gambino, Sarro, Smiderle, Mbengue.
A disposizione: Gazziero, Caprian, Diop, Quartarone.
ARZIGNANOCHIAMPO: Manzella, Signore, Galiotto, Papasidero, Negro, Urban, Preto, Marcigaglia, Valjarevic, Verlato, Dal Maso.
A disposizione: Framarin, Dugatto, Lazzaris, Mullen, Stecco, Dal Fitto, Ramon. All. Cosco.
RETI: pt 11′ Dal Maso (AC), 28′ Mbengue (RV). St 10′ Dal Maso (AC), 12′ e 15′ Stecco (AC)
GIOVANISSIMI 2002
Continua a vincere la formazione giovanissimi 2002 di mister Mazzocco che mette altri tre punti in classifica grazie al 3 a 0 rifilato ai veronesi del San Giovanni Lupatoto.
La partita inizia con la squadra di casa che impone il proprio ritmo di gioco con gli ospiti veronesi pronti a sfruttare le poche occasioni concesse per impensierire la difesa gialloceleste. Il gol è però nell’aria e al 13′ arriva il momento di festeggiare il meritato vantaggio con Spillere che pennella un cross perfetto sui piedi di Osei Bonsu (qui nella foto) che insacca di precisione sulla destra del portiere in uscita. La partita invece di decollare si affloscia e si arriva al riposo senza altre grandi emozioni, forse anche per il caldo eccesivo impevisto per la stagione.
Il secondo tempo inizia con maggior vigore e all’8′ Osei Bonsu si invola verso la porta vincendo un paio di contrasti e di precisione porta a due le reti personali sul tabellino dell’arbitro. Mister Mazzocco da spazio a tutta la panchina e al 17′ arriva anche il terzo gol gialloceleste firmato da Antoniazzi che entrato in area dalla sinistra spara un tiro sotto la traversa che rimbalza per terra ed entra in porta. Da qui in avanti sotto la regia di Zuffellato la palla rimane sotto controllo dei giallocelesti che disegnano una ragnatela di passaggi che gli avversari di tanto in tanto quando rubano palla tentano la sortita verso la porta di casa senza risultati.
ARZIGNANOCHIMAPO-SAN GIOVANNI LUPATOTO 3-0
ARZIGNANOCHIAMO: Sessa, Tibaldo, Steccanella, Meggiolaro, Candiani , Serafini, Camponogara, Zuffellato, Osei Bonsu, Mecenero, Spillere. A Disposizione: Pizzolato ,Osarobo, Pieri, Framarin, Antoniazzi, Simionato, Lovato. All. Mazzocco.
SAN GIOVANNI LUPATOTO: Anderluzzi, Haj Meftah, Rampazzo, Calabrese, Lollato, Ghedin, Nicolis, Bueno, Melodia, De Marco, Soardo.
A disposizione: Scandola, Greggio, Susca, Guglielmi, Ciravolo, Malagnini, Marchiotto. All. Benin.
RETI: pt 13′ Osei Bonsu (AC). St 8′ Osei Bonsu (AC), 17′ Antoniazzi (AC).
NOTE: ammoniti Antoniazzi (AC) e Lollato (SGL).
ALLIEVI 2001
Vittoria importante per i 2001 di mister Ruocco che sul campo amico hanno battuto 4 a 2 il Real Vicenza dopo una bella partita. Passa in vantaggio il Real Vicenza in contropiede con Zarantonello che dopo un fallo evidente non fischiato su Melison si trova a tu per tu col portiere e insacca il gol del momentaneo vantaggio. Al 24′ Cavaliere spreca il pareggio sbagliando un tocco facile a porta vuota ma si rifa con gli interessi tre minuti dopo pronto a trasformare in gol una punizione di Carollo.
Nel secondo tempo si porta avanti l’ArzignanoChiampo grazie ad una autorete di Lanciano, ma viene raggiunto da Zarantonello che sigla la rete del pareggio che durerà però pochi minuti. Due minuti dopo infatti arriva iol nuovo vantaggio meriato dell’ArzignanoChiampo con Volpiana, mentre al 37′ Cavaliere fissa il risultato sul definitivo 4 a 2 che tiene i tre punti in casa gialloceleste.
ARZIGNANOCHIAMPO-REAL VICENZA 4-2
ARZIGNANOCHIAMPO: Duru, Melison, Magnabosco, Zamperetti, Sbalchiero, Facchin, Lorenzato, Carollo, Selmo, Tumiatti, Cavaliere.
A disposizione Stan, Volpiana, Rigodanzo, Parise, Fornasa, Mosele, Comberlato. All. Ruocco.
REAL VICENZA: Duric, Rigon, Antica, Mrdja, Agrebi, Prenzan, De rossi, Khirouni, Barboza, Zarantonello, Lanciano.
A disposizione: Pirrotta. All. Conti.
RETI: pt 12′ Zarantonello (RV), 27′ Cavaliere (AC). St 11′ autorete Lanciano (AC), 32′ Zarantonello (RV), 34′ Volpiana (AC), 37′ Cavaliere (AC).
ALLIEVI 2000
Partita ostica per i ragazzi di mister Gonella ospiti del San Giovanni Lupatoto in una sfida terminata a reti bianche coi giallocelesti che non hanno giocato brillantemente nonostante le diverse occasioni da gol avute durante il match. Gli avversari si sono rivelati ben organizzati nella zona di centrocampo, ma per fortuna non pericolosi in fase di finalizzazione. L’arbitro non ha concesso in più occasioni il proseguimento del gioco ai nostri ragazzi in fase d’attacco ravvisando dei fuorigioco spesso inesistenti. Nel complesso la direzione di gioco è stata comunque soddisfacente. La seconda posizione in classifica rimane comunque salda anche in virtù dei risultati non positivi delle dirette concorrenti.
SAN GIOVANNI LUPATOTO-ARZIGNANOCHIAMPO 0-0
SAN GIOVANNI LUPATOTO: Begnini, Serafini, Giglio, Giarola, Soardo, Chieppe (C), Rizzi, Bettini, Pareja, Bonora, Rettore.
A disposizione: Marostica, Zecchin, Pizzoli, La Corte, Cornelli, Marcolongo. All. Lollato
ARZIGNANOCHIAMPO:  Petrovic, Mastrotto, Kerezovic, Veronese, Cunico (C) , Signorin, Acerra, Tregnago, Burovic, Nardi, Dal Lago.
A disposizione: Singh, De Gaetani, Trevisan, Barra, Simionato, Rebellin. All. Gonella.
NOTE: espulso Cunico per somma di ammonizioni (AC). Ammoniti Cunico (AC) e Rettore (S.G.L.).
ESORDIENTI 2004

Tris vincente per gli esordienti 2004 di mister Mazzocco che sul campo amico di San Bortolo hanno sconfitto 3 a 0 i coetanei del Tezze. Inizia tardi la sfida dei baby giallocelesti che prima osservano curiosi la rifinitura della prima squadra impegnata oggi nel big match in casa della vice capolista Mestre. Dopo l’allenamento degli uomini di Beggio è spettacolo gialloceleste bravi a riscattare la prova negativa della scorsa settimana.
Tutto in discesa il primo tempo col vantaggio di Piana dopo appena quattro minuti bravo a sfruttare una bella azione sviluppatasi a centrocampo. Zec al 7′ raddoppia e al 12′ sfruttando un rimpallo favorevole sigla il momentaneo 3 a 0. Al 16′ grande azione dalla destra di Verza che dopo aver preso la traversa con un gran tiro favorisce Piana che sotto porta segna il 4 a 0 che porta al primo intervallo.
Qualche cambio e inizia un secondo tempo ancora più portato all’attacco con Rakolc che segna e sigla la sua prima rete dopo tre minuti. Siamo sempre sulla metà campo avversaria con Andriolo che fa partire un missile che si stampa sul palo. Il raddoppio lo firma Zec che insacca dopo una bella azione tutta in verticale. Al 12′ Rakolc e al 20′ Bance chiudono il secondo tempo ancora con un bel 4 a 0.
Nel terzo ed ultimo tempo la musica non cambia: Ruocco si batte come un leone sulla fascia destra, salta due avversari e mette al centro un cross che Negretto modifica con un acrobazia e realizza un gol bellissimo. Bance firma il secondo gol e Dal Maso il terzo, con Verza che con un gran sinistro chiude definitivamente la partita.
I portieri dell’ArzichiampoChiampo praticamente non sono mai stati impegnati se non per qualche rinvio, ma va dato atto ai giocatori delle Tezze che non si sono mai arresi e onestamente hanno combattuto fino a fine gara.

ARZIGNANOCHIAMPO-CALCIO TEZZE 3-0
ARZIGNANOCHIAMPO
: Panarotto, Tagliaro, Boschetti, Dal Maso, Festa, Nardi, Rakolc, Andriolo, Verza, Piana, Zec, Leto, Ruocco, Pellizzari, Preto Martini, Bance, Negretto. All. Mazzocco
CALCIO TEZZE: Fochesato, Danese, Cazzavillan, Griso, Lonardi, Marchesini, Sartori, Verlato, Zarantonello, Zordan F., Zordan G. All. Repele.

Ufficio Stampa Union ArzignanoChiampo

Redazione web 31/10/2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *