Biblioteca Arzignano presenta: Un mondo dove tutto torna, di Nicola Sordo

resource

UN MONDO DOVE TUTTO TORNA
Saggio di agronomia ed economia sostenibile
Incontro con Nicola Sordo, autore del libro

Si apre mercoledì 2 settembre alle 20.45 il ciclo di incontri che la nostra Biblioteca da tre anni propone, a settembre, con il titolo “Salute del Corpo, Salute della Mente. L’appuntamento è con Nicola Sordo, giovane Autore di “Un Mondo dove tutto torna”.

“Questo è il racconto di quel tempo in cui non si andava né a metano né a gasolio. Gli uomini della società ciclica della sussistenza avevano come obiettivo l’equilibrio tra il soddisfacimento dei propri bisogni e il mantenimento nel tempo di quel sistema e di quell’ambiente che garantivano loro la vita.
Noi siamo qui grazie a quelle persone, come i nostri figli dovranno essere qui grazie a noi.
Questo libro, a partire da testimonianze dirette raccolte in dieci anni di lavoro, fornisce gli strumenti per capire e far capire come viviamo oggi e come potremmo vivere domani riattivando il ciclo della trasmissione dei saperi.
E’un manuale della memoria, uno strumento pratico per costruire mappe territoriali etiche che aiutino a prendersi cura di una convivenza più equilibrata. ”

È un libro che nasce dall’esperienza diretta raccolta dall’autore nelle Case di Riposo, dove Nicola ha incontrato e ascoltato decine di anziani dai quali ha raccolto testimonianze ed esperienze di vita… ” Questo libro è un invito a un’azione. Procurarsi un registratore e cercare vicino, un anziano. Fare domande, ascoltare e registrare e poi salvare e archiviare. E poi riascoltare per utilizzare il materiale raccolto e plasmarlo per creare progetti. E continuare a raccontare perché il flusso del racconto non si fermi mai. Questo invito nasce da un’esperienza, in questa esperienza mi sono servite le orecchie e un registratore.”
L’Autore: Nicola Sordo nasce a Milano nel 1972.
Dopo gli studi classici e la laurea in Scienze Agrarie, si trasferisce in Trentino, nel paese natale del nonno, Castello Tesino, dove attualmente vive.
Da dieci anni conduce una ricerca sull’agricoltura e l’economia di sussistenza anche attraverso l’utilizzo di fonti orali.
è attore, autore di teatro e cantautore; agronomo, consulente in azioni di educazione ambientale e di educazione al territorio.

 

Comune di Arzignano

Redazione web 31-8-2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *