Real Futsal Arzignano: Toscana ancora fatale, vince Prato

Prato

Dopo Grosseto, anche il Prato batte l’Arzignano che a conti fatti non vuol saperne della Toscana.

Quarta sconfitta stagionale per i biancorossi di mister Stefani che non riescono a tenere a debita distanza i lanieri che grazie alla vittoria di ieri agganciano in terza posizione i biancorossi e li superano in virtù degli scontri diretti. Inizio catastrofico dell’Arzignano che reagisce e potrebbe anche chiudere la sfida se non fosse per le parate di Perez e per qualche errore di troppo sotto porta. Ora però non c’è il tempo di pensare perchè martedì ad Aosta nel turno infrasettimanale bisognerà ritrovare vittoria e punti per ritrovare il sorriso che manca da due partite.

ARZIGNANO-PRATO 3-6
ARZIGNANO
: Marzotto, Canto, Houenou, Negro, Marcio, Rosa, Manzalli, Lovato, Javaloy, Major, Yabre, Baronio. All. Stefani.
PRATO: Perez, Fumes, Karaja, Benlamrabet, Josiko, Petri, Mangione, Balestri, Rosati, Morganti, Murilo, Campagna. All. Suso.
ARBITRI: Burattoni di Lugo di Romagna e Fedrigo di Pordenone.
RETI: pt 8” Fumes (P), 3’27” Josiko (P), 9’47” Rosati (P), 13’19” Canto (A), 14’39” Marcio (A). St 15’33” Javaloy (A), 17’56” Rosati (P), 19’28” Josiko (P), 19’40” Fumes (P).
NOTE: espulsi per proteste mister Suso e Campagna (P). Ammoniti Fumes, Josiko e Murilo (P). Nessun tiro libero. Spettatori 200 circa.

La cronaca del match
Urbani in tribuna per un attacco influenzale, dentro in mischia il giovane Marzotto freddato dopo appena 8 secondi dal destro in diagonale di Fumes che firma l’1 a 0 lampo. L’Arzignano è colpito a freddo e patisce un Prato che al 3′ raddoppia le marcature col suo bomber di fiducia Josiko che batte il numero uno in uscito sfruttando una disattenzione difensiva. Gara tutta in salita al 10′ quando Rosati di tacco chiude un’azione corale dei lanieri che partono dalla propria metà campo e con passaggi perfetti tagliano in due il rettangolo del PalaTezze.

Mister Stefani chiama il time out e striglia i suoi: la reazione è decisa ma sia Canto che Javaloy devono fare i conti coi i no che sforna uno dietro l’altro uno scatenato Perez tra i pali toscani. Il numero uno laniero nulla può però al 13′ quando il destro morbido di Canto entra in rete, bello scambio con Javaloy che tiene la palla da pivot e la serve su un piatto d’argento per il compagno. Passa poco più di un minuto e il PalaTezze si infiamma per il sigillo dell’eterno Marcio che si smarca sul palo lontano e mette dentro un tiro-assist dalla distanza di Major. La gara ora è tra i piedi dei biancorossi che sfiorano il pari nel finale con un tiro al volo di Javaloy su invito del connazionale Canto e poi protestano per un rigore non dato per un presunto mani in area di Murilo da rivedere alla moviola.

La ripresa inizia col brivido di Major sulla schiena di Perez che vede la palla uscire di un nulla a lato del palo destro. Poi sale in cattedra il baby Marzotto che sbarra la strada agli attaccanti toscani con un paio di parate importanti e decise. Al 9′ volo plastico di Perez sulla conclusione precisa di Major, dall’altra parte al 12′ Marcio si immola sulla riga ad evitare un gol praticamente fatto. Continui scambi da una parte e dall’altra con Yabre non al meglio per il fastidio alla caviglia che irrompe in area di potenza al 13′ e costringe Perez ad una paratona con la gamba di richiamo.

Preludio al gol che arriva al 15′ col pari firmato da Javaloy che si spacca in due in area per mettere dentro un assist al bacio di Major che semina il panico sulla corsia di destra e mette dentro una palla da appoggiare in rete. Gara di nuovo in equilibrio che durerà pochi minuti perchè Rosati sfrutta una palla regalata per spedirla di potenza in rete per il momentaneo 4 a 3. I biancorossi provano a ritrovare il pari con Manzalli portiere di movimento ma questa volta la mossa non funziona e prima Josiko e poi Fumes firmano i gol del definitivo 6 a 3 toscano.

Ufficio Stampa Real Futsal Arzignano

Redazione web 20/02/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *