Influenza, stagione da record: più di 5 milioni di italiani a letto

PARAINFLUENZA2-Copia

Anche se sembrano in calo i nuovi casi di influenza, la stagione si conferma tra le più pesanti degli ultimi anni: lo afferma l’ultimo bollettino della rete Influnet, che per la settimana fino al 22 febbraio vede un numero di casi stimati pari a circa 390.000, per un totale, dall’inizio della sorveglianza, di circa 4.754.000 di casi che sfiora in questi giorni già i cinque milioni.

“Il livello di incidenza, fin ora raggiunto – scrivono gli esperti della rete – è di media/alta entità e la curva epidemica è sovrapponibile a quella osservata nella stagione post pandemica del 2010-2011”.

Per quanto riguarda le fasce d’età più colpite, in quella tra 0 e 4 anni l’incidenza è pari a 13,45 casi per mille assistiti, tra 5 e 14 anni a 11,08, tra 15 e 64 a 5,99 e tra gli individui di età pari o superiore a 65 anni a 2,82 casi per mille assistiti. Le regioni più colpite restano, come nelle precedenti fasi dell’epidemia, Marche, Basilicata, Sardegna, Lazio, Campania, Piemonte ed Emilia Romagna.

 

 

Quotidiano.net

Redazione web 27-2-2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *