Montecchio Maggiore: Rifiuti emersi durante gli scavi per la Pedemontana, sopralluogo dell’Amministrazione comunale

IMG_2420

L’assessore all’ambiente Gianfranco Trapula e il dirigente dell’ufficio tecnico Arch. Francesco Manelli hanno eseguito un sopralluogo nel cantiere della Superstrada Pedemontana Veneta nei pressi di via Molinetto in cui, durante lavori di scavo per la posa di pali trivellati per la realizzazione della rampa della stessa via Molinetto, sono emersi rifiuti solidi urbani indifferenziati.


Le verifiche hanno appurato che si tratta di rifiuti derivanti da una discarica realizzata negli anni Sessanta nell’area dell’ex cava Bozzetti. La stessa discarica dell’ex cava Bozzetti fu intercettata dall’ANAS nel corso dei lavori di realizzazione della variante alla SP 246.
L’impresa sta ora provvedendo a valutare il quantitativo che interessa il cantiere della Pedemontana, stoccando presso il cantiere stesso il materiale che emerge dagli scavi. Una volta analizzato, dovrà essere smaltito in discarica.
Lunedì prossimo in Municipio è convocato un incontro con SIS per capire l’entità del materiale e per stabilire come intervenire per la rimozione e il successivo smaltimento.

 

 

Comune di Montecchio Maggiore 17-7-2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *