“Ob-La-Di, Ob-La-Da” dei Beatles

Tutti hanno un punto debole, Achille ad esempio aveva quel cavolo di tallone, Stalin non era troppo tollerante e io non sono troppo alto, ma non pensavo che uno dei miei gruppi preferiti avesse un difetto, li vedevo così bravi, buoni e puri… Ma dopo aver ascoltato quella canzone, ho detto: “nooooooooo”.
Il gruppo in questione? Naturalmente i Beatles.
Dico la verità, quando l’ho ascoltata la prima volta non mi dispiaceva così tanto, la terza volta però già non riuscivo più a sopportarla. Ma siccome sono devoto al gruppo, quando passa alla radio la canto lo stesso.

Sarà che sono innamorato di John “pace all’anima sua” Lennon e faccio fatica ad apprezzare le parti meccartneiane degli anni del litigio. Ma la canzoncina filastrocchina non mi piace proprio.

Diciamo che, oltre a me, la canzone non piace proprio a tutti. Pensate, è la peggior canzone della band secondo un sondaggio della BBC, e il povero Lennon si rifiutava di suonarla chiamandola “Paul’s granny shit” – cosa che non voglio tradurre.
Pertanto vi invito ad ascoltarla per reputarla anche voi come qualcosa da non ascoltare del gruppo! Ciao.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *