Archivi tag: conferenza

Montecchio: Conferenza pubblica sul significato profondo delle relazioni

Giovedì 9 maggio alle 20,30 la Sala Civica Corte delle Filande ospita la conferenza pubblica “Le relazioni sono strumenti per la nostra evoluzione”, dedicata alla consapevolezza del significato profondo delle relazioni.

Continua a leggere

Agricoltura Veneta: i dati del 2012

 photo url-1_zpsdaf24fa9.jpeg

“Anche quest’anno, il settore agricolo veneto dovrà fare i conti con la crisi economica in atto e il conseguente calo dei consumi. E’ nostro dovere però continuare a sostenere le imprese agricole per renderle sempre più competitive in un mercato in costante evoluzione. Il prossimo Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020, che la Regione Veneto sta delineando in questo momento, punterà proprio su aspetti quali l’innovazione delle imprese agricole, l’inserimento dei giovani, la sburocratizzazione, la flessibilità”.

Lo ha detto questa mattina a Legnaro (Pd) l’Assessore regionale all’Agricoltura, Franco Manzato, in occasione della presentazione del Rapporto 2012 sulla congiuntura agroalimentare veneta elaborato come ogni anno da Veneto Agricoltura.

Un 2012 caratterizzato da un andamento meteorologico anomalo, dovuto alle temperature molto elevate e ad un prolungato periodo di siccità.

È con questa situazione che il comparto agroalimentare veneto ha dovuto fare i conti lo scorso anno, situazione che si ripeterà verosimilmente anche nel 2013 a causa dell’eccessiva piovosità.

Sempre più frequentemente – ha evidenziato al riguardo il Commissario Straordinario di Veneto Agricoltura Paolo Pizzolato – le anomalie climatiche incideranno sulle sorti dell’agricoltura ed è per questo che gli agricoltori dovranno dotarsi di forme assicurative in grado di limitare i danni”.

Nonostante tutte queste preoccupazioni, il valore della produzione agricola 2012 ha toccato livelli record, attestandosi sui 5,34 miliardi di euro, anche se si tratta di un aumento piuttosto modesto rispetto al 2011 (+1,5%).

“Si tratta di un risultato con segno positivo – ha ricordato Alessandro Censori di Veneto Agricoltura – dovuto quasi esclusivamente all’andamento favorevole dei mercati, infatti le quantità ottenute dalle coltivazioni agricole hanno subìto significative riduzioni (-11.6%), dovute proprio alle condizioni meteorologiche avverse”.

Dalla grande quantità di dati elaborati dagli esperti di Veneto Agricoltura, emerge però un quadro disomogeneo, dovuto al prolungato periodo di crisi economica.

Le ripercussioni negative si evidenziano soprattutto sul numero delle imprese agricole attive iscritte al Registro delle Imprese delle CCIAA del Veneto che continua a diminuire (72.403 aziende iscritte, -1,9% rispetto al 2011), un trend a dire il vero in atto da anni, dovuto anche a fattori socio-economici.

In calo le “ditte individuali” (-2,5%) che da sole rappresentano l’86% delle aziende agricole venete.

In controtendenza il numero degli occupati, che continua invece ad aumentare (+7,5%) raggiungendo le 75.000 unità, con un incremento sia del lavoro indipendente (+3,2%) che di quello dipendente (+15,9%).

 

 

Redazione web 12-06-2013

“Ansia e panico” a Noventa Vicentina

 photo LocandinaBENESSERE16MAGGIO2013_zps54af77bc.jpg
Giovedì 16 maggio, alle 21:00, presso la sala riunioni del Teatro Modernissimo in via Broli, si terrà un incontro su “Ansia e panico: riconoscerli e affrontarli”. Continua a leggere

“Quando ad Arzignano c’erano gli inglesi”

 photo resourceimage_zpsf4ee5c5e.png

Il Comune di Arzignano, in collaborazione con la ProLoco, ha organizzato per sabato 18 maggio una conferenza dal titolo “Quando ad Arzignano c’erano gli inglesi”. Continua a leggere