Montebello Vicentino: spostamento della scala esterna di emergenza del Palazzetto dello sport

Palazzetto

Palazzetto dello sport, aumento della sicurezza e della capienza grazie allo spostamento della scala esterna di emergenza.

Più sicurezza al palazzetto dello sport di Montebello Vicentino grazie allo spostamento della scala esterna di emergenza disposto dall’Amministrazione comunale.
“Attualmente – spiega l’assessore allo sport Stefano Valente – la scala termina a ridosso dell’entrata del campo da calcio, con il conseguente pericolo di un sovraffollamento in pochi metri quadrati nel caso in cui gli spettatori per una situazione di pericolo dovessero venire allontanati contemporaneamente dal palazzetto e dal campo sportivo. Ora ruoteremo la scala di 90 gradi, in modo che termini nel piazzale antistante il palazzetto e quindi in uno spazio più aperto”.

“Lo spostamento della scala di emergenza – precisa il sindaco Dino Magnabosco – comporterà anche lo spostamento del monumento della Fidas dal punto in cui si trova ora. D’accordo con l’associazione, verrà ricollocato poco distante, sempre a ridosso del palazzetto”.

I lavori sono già stati affidati ad una ditta specializzata per una spesa complessiva di 20.000 euro e saranno eseguiti nel mese di aprile per sfruttare alcuni giorni di pausa dell’intenso calendario di appuntamenti sportivi che interessano il palazzetto e il campo da calcio.

Lo spostamento della scala consentirà di aumentare il livello di sicurezza della palazzetto e quindi, secondo quanto concesso dalla

Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo,

di aumentarne la capienza fino a 1200 persone (contro le circa 800 di oggi), nonché di installare

un palco sulla superficie di gioco in occasione di spettacoli extra-sportivi.

In futuro, inoltre, il Comune intende installare anche un ascensore per consentire ai disabili motori di raggiungere il livello superiore delle gradinate.

 

 

 

 

Comune di Montebello Vicentino

Redazione web 22/02/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *