Montebello Vicentino: debutta il diserbo ecologico

diserbo ecologico

Debutta il diserbo ecologico, grazie alla tecnica a vapore acqueo. Massima attenzione all’ambiente e alla salute dei cittadini, grazie ai nuovi trattamenti di diserbo adottati dal Comune di Montebello Vicentino.

Si tratta della tecnica a vapore acqueo, che crea uno shock termico capace di distruggere le piante infestanti. Stop quindi al trattamento chimico nelle aree sensibili come parchi, scuole, piazze e strade frequentate da pedoni.

Il trattamento, affidato alla ditta Biocontrol srl con sedi a Costabissara e Arcugnano, è già stato applicato nelle aree verdi di Piazzale Cenzi e sarà presto utilizzato in altre zone del paese che saranno di volta in volta individuate dal Comune.

“Abbiamo scelto questa tecnica ad impatto zero – afferma il sindaco Dino Magnabosco – per tutelare il suolo e il sottosuolo e la salute dei cittadini, ma anche per rispondere alle nuove direttive ministeriali che vietano nelle aree sensibili il diserbo con sostanze chimiche”.

“Continueremo ad usare il trattamento chimico soltanto al cimitero, che può essere chiuso in concomitanza con le operazioni – spiega l’assessore ai servizi manutentivi Sergio Maraschin -. Per il resto utilizzeremo la nuova metodologia, in base alle priorità che emergeranno dall’analisi delle esigenze sul territorio”.

 

 

 

Comune di Montebello Vicentino

Redazione web 23/05/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *