Arzignano: via Costalta torna percorribile

 photo resource_zps690b0546.png

Via Costalta, interrota a causa di una frana verificatasi nel mese di maggio 2013, torna ad essere percorribile. 
Nella notte del 16 maggio 2013, lungo Via Costalta, a circa 500 mt dall’incrocio con via Pugnello, si è staccata una massa di fango, detriti e massi ciclopici di basalto (di dimensioni di circa 1 metro cubo), i quali hanno ostruito la carreggiata stradale, interrompendo la circolazione dei veicoli.

“Il geologo incaricato di verificare la situazione ha messo in evidenza come l’acqua, causa le abbondanti piogge di qui mesi, infiltrandosi nelle fessure della massa basaltica, abbia determinato il distacco di alcuni massi dalla parete rocciosa che sovrasta la strada” riferisce l’assessore ai lavori pubblici Angelo Frigo. “Poiché la situazione di pericolo si è originata dalla proprietà privata sovrastante la strada, è stato necessario ordinare ai privati l’esecuzione dei necessari lavori di messa in sicurezza”

Nello specifico, i proprietari hanno effettuato una pulizia del bosco al fine di permettere l’accesso all’area della frana, l’esame visivo ed il successivo disaggio dei massi ancora pericolanti. Quindi, per garantire il transito in sicurezza, hanno messo in opera delle reti paramssi, capaci di fermare l’eventuale caduta del pietrisco presente sul versante e difficile da rimuovere in via definitiva.

I lavori sono stati ultimati e la strada ritorna ad essere percorribile.

“Comprendiamo il disagio che hanno subito i cittadini i questi mesi – conclude il Sindaco Gentilin – ma non si poteva fare altrimenti. E’ stata una frana complessa, che ha richiesto un intervento graduale per evitare ulteriori danni”.

 

 

 

 

 

 

 

Comune di Arzignano

Redazione web 27-02-2014

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *