“Belletta”: reading teatrale al centro sociale Bocciodromo di Vicenza

 photo ag_zpsb1250d5f.jpg

E’ dedicato alle donne “Belletta”, il reading teatrale della poetessa padovana Anna Garbo che, venerdì 1 novembre alle ore 21.00 dal palco dello spazio Bocciodromo, farà riscoprire il vivace talento di ricerca di 3 poetesse europee del recente passato.
Anna Garbo interpreterà il surrealismo della francese Gisèle Prassinos, l’intima delicatezza e la purezza espressiva delle russe Anna Achmatova e Bella Achmadulina, intervallando la serata con scritti personali ed accompagnata dalla musica di Riccardo Loriggiola, bassista degli «Astralia» e contrabbassista.

Belletta è un progetto nato per festeggiare la donna. Il titolo prende spunto da una poesia di Gabriele D’Annunzio “Nella belletta”, il cui significato è melma, fango. La parola belletta però richiama alla bellezza, perciò sembrava adatto a descrivere l’ambivalenza tra tutto ciò che concerne l’amore, la bellezza, la dolcezza e la concretezza del reale che spinge a toccare il fondo.

Anna Garbo è una poetessa, a novembre uscirà la sua nuova silloge poetica: “Accrocchio” edito da Edizioni La gru, di cui fanno parte alcune poesie presenti nel reading.

Riccardo Loriggiola è un musicista, diplomato al conservatorio, collabora con vari gruppi, tra cui gli Astralia e i McFly.

Venerdì 1 novembre, ore 21.00, spazio Bocciodromo, via Rossi 198, Vicenza

Per informazioni:

340-8453642 – 338-2417912

 

 

 

 

Redazione web 31-10-2013

Centro sociale Bocciodromo

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *