Montebello: nuovi spogliatoi per la palestra “Don Bosco”

nuovi spogliatoi

Spogliatoi completamente rinnovati per la palestra “Don Bosco”.

Sono stati infatti ultimati i lavori sostenuti da una spesa comunale di circa 65.000 euro, erogata in base alla convenzione del 2012 con la parrocchia (proprietaria dell’immobile) che dava la struttura in gestione al Comune e impegnava quest’ultimo ad eseguire appunto opere di miglioria degli spogliatoi.
I lavori hanno riguardato la posa di nuove piastrelle e pavimentazione, il rifacimento degli scarichi e dell’intero impianto idrico e l’installazione di nuovi sanitari: in ognuno dei due spogliatoi (maschile e femminile) sono ora a disposizione sei docce e due bagni, di cui uno per i disabili.

nuovi spogliatoi

“Abbiamo restituito alla città una struttura che ora è in piena efficienza – afferma il sindaco Dino Magnabosco -. Gli spogliatoi necessitavano di una ristrutturazione radicale ed ora sono nuovamente a servizio dei frequentatori della palestra”.

nuovi spogliatoi
“L’uso intenso e lo scorrere degli anni – spiega l’ assessore ai lavori pubblici Sergio Maraschin – avevano ormai reso inutilizzabili gli spogliatoi. Con questo intervento abbiamo sicuramente eliminato i disagi, creando dei locali moderni”.
“La palestra ‘Don Bosco’ è una struttura sportiva fondamentale per il nostro paese e per gli atleti che la frequentano – sottolinea l’ assessore allo sport Stefano Valente -. Ora è tornata ad avere livelli di comfort ideali per la pratica sportiva”.

 

Redazione Web

26/01/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *