Montecchio Maggiore: presentazione del libro “L’inferno di Ponte di Nanto”

“L’inferno di Ponte di Nanto”

“L’inferno di Ponte di Nanto” nel libro del poliziotto Paolo Citran, presentato a Montecchio Maggiore.

Venerdì 5 maggio alle 20,45 la Sala Civica di Corte delle Filande ospiterà la presentazione del libro “L’inferno di Ponte di Nanto”, scritto da Paolo Citran, Ispettore Capo della Polizia di Stato in servizio presso la Questura di Venezia, ed edito dalla Mazzanti Libri.

Il libro narra la storia del benzinaio Graziano Stacchio e del gioielliere Robertino Zancan, protagonisti loro malgrado della tragica rapina avvenuta il 3 febbraio 2015 a Nanto.

Il libro, oltre che descrivere gli eventi e la biografia dei due personaggi, tratta in uno stile saggistico temi attuali come la sicurezza, la legittima difesa in chiave comparativa con gli altri paesi europei e gli USA, la certezza della pena e le vittime di reato.

Il libro gode della prefazione di Carlo Nordio, ex Procuratore Aggiunto presso la Procura della Repubblica di Venezia, lo scorso 28 marzo è stato presentato in Consiglio Regionale del Veneto e ha fatto la sua apparizione anche in una puntata di “Porta a porta” su Rai 1 in cui era ospite Graziano Stacchio.

Alla serata saranno presenti Graziano Stacchio e Robertino Zancan, protagonisti della vicenda, l’autore Paolo Citran e l’editore Andrea Mazzanti.

 

 

Comune di Montecchio Maggiore

Redazione web 04/05/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *