Montorso Vicentino: borse di studio e raccolta delle tesi per premiare gli studenti più meritevoli

borse di studio

Borse di studio e raccolta delle tesi, il Comune premia gli studenti più bravi e volenterosi.

Il Comune di Montorso Vicentino premia gli studenti meritevoli tramite l’assegnazione di borse di studio destinate agli iscritti alle scuole secondarie di primo e secondo grado per ciascuno degli anni scolastici 2014/2015 e 2015/2016 e ai laureati nel periodo che va dal 1° agosto 2014 al 31 luglio 2016.

Queste nello specifico le borse di studio per le scuole secondarie di primo e secondo grado:

  • 5 borse di studio da 100 euro ciascuna per gli studenti che hanno conseguito il diploma di scuola secondaria di primo grado con la votazione finale di 10/10. La lode costituirà titolo di precedenza in graduatoria.
  • 10 borse di studio da 150 euro ciascuna per gli studenti che hanno frequentato le classi dalla prima alla quarta di una scuola secondaria di secondo grado e conseguito la promozione senza debiti formativi, con una votazione finale media complessiva non inferiore a 9/10 con esclusione dei voti in religione e delle eventuali materie facoltative e/o opzionali.
  • 5 borse di studio da 200 euro ciascuna per gli studenti che hanno conseguito il diploma di maturità con una votazione compresa tra 90/100 e 100/100. L’attribuzione della lode costituirà titolo di precedenza in graduatoria.

Queste le borse di studio riservate agli studenti universitari per ciascuno dei periodi dal 1° agosto 2014 al 31 luglio 2015 e dal 1° agosto 2015 al 31 luglio 2016:

  • 3 borse di studio da 250 euro ciascuna agli studenti che, in uno dei periodi sopraindicati, hanno conseguito la laurea triennale con una votazione compresa fra 105/110 e 110/110. La lode costituirà titolo di precedenza in graduatoria.
  • 3 borse di studio da 250 euro ciascuna agli studenti che, per uno dei periodi sopraindicati, hanno conseguito la laurea magistrale/specialistica con una votazione compresa fra 105/110 e 110/110. Anche in questo caso la lode costituirà titolo di precedenza in graduatoria.

I requisiti per essere ammessi al beneficio (primo fra tutti quello di essere residenti a Montorso Vicentino) sono consultabili nel bando pubblicato sull’albo pretorio online comunale. Il termine per la presentazione delle domande è il 14 ottobre 2016.

“Come annunciato quando abbiamo approvato il relativo regolamento – commenta l’assessore alle politiche giovanili Annalisa Zordan – abbiamo deciso di premiare gli studenti unicamente in base al merito. In questo modo valorizziamo l’impegno sui banchi di scuola e quindi incentiviamo i nostri ragazzi a fare sempre del loro meglio”.

“È un bando molto importante – spiega il sindaco Antonio Tonello – perché abbraccia moltissimi giovani, rivolgendosi agli anni che vanno dalla scuola media all’università. È un aiuto concreto ma soprattutto uno stimolo per i ragazzi ad essere volenterosi, responsabili e ad esprimere al meglio i loro talenti”.

Sempre il 14 ottobre scadranno anche i termini per la raccolta delle tesi di laurea discusse tra l’1 novembre 2014 e il 31 luglio 2016. L’Amministrazione comunale, al fine di valorizzare la formazione scolastica e l’impegno degli studenti, ha infatti istituito in biblioteca un’apposita sezione in cui raccogliere le tesi degli studenti residenti a Montorso. A tutti coloro che aderiranno all’iniziativa, l’Amministrazione farà omaggio di un abbonamento annuale ad una pubblicazione di loro interesse da scegliere tra quelle di un apposito elenco. Il modulo per la presentazione della domanda è disponibile in biblioteca, in ufficio segreteria del Comune o sul sito comunale.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla biblioteca dal lunedì al venerdì dalle 14,30 alle 18,30 e il martedì e mercoledì dalle 10 alle 12.

 

 

 

 

Comune di Montorso Vicentino

Redazione web 30/09/2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *