“San Pietro Mussolino ai suoi caduti”: al teatro parrocchiale la presentazione del libro-documentario realizzato da Pietro Xompero

locandina

Si chiama “San Pietro Mussolino ai suoi caduti e reduci di Abissinia, Libia e della Grande Guerra”, ed è una raccolta che contiene i fogli matricolari di tutti i cittadini di San Pietro che hanno partecipato alla Grande Guerra, e alla guerra coloniale in Libia e in Africa Orientale.

Un lungo e paziente lavoro di ricerca durato diversi anni e realizzato interamente da Pietro Xompero, che ha seguito a ritroso le tracce giunte dal passato fino a noi, per individuare nomi, volti, documenti, episodi di vita vissuta della gente partita un giorno da San Pietro per difendere i colori della patria. Il libro-documentario sarà presentato nel corso di una serata in programma

VENERDÌ 30 OTTOBRE 2015 alle 20.30

Teatro parrocchiale via Ronga, San Pietro Mussolino

Con grande umiltà, l’autore – che sarà comunque presente nel corso della serata – ha scelto di affidare la presentazione del suo lavoro al sindaco Gabriele Tasso, che sarà quindi sul palco per introdurre la cittadinanza nel viaggio in una storia che non smette mai di avere qualcosa da raccontare.

L’ingresso alla serata è libero.

“Sarà per me un onore – commenta il sindaco Gabriele Tasso – prendere per mano i nostri cittadini, in particolare i più giovani, e portarli a scoprire che la storia la fanno le persone, prima dei testi che si studiano a scuola. Ringrazio Pietro per la grande passione con cui ha condotto un incredibile lavoro di ricerca”.

Ufficio Stampa Comune di San Pietro Mussolino

Redazione web 29-10-2015

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *