Tradizionale Concerto d’estate del Rotary Club di Arzignano

Il tradizionale appuntamento con il Concerto d’estate offerto da Carlo Filippi agli amici si è rinnovato sabato 29 luglio, questa volta non più all’ombra della Villa rossa, che aveva ospitato le precedenti edizioni, bensì nella cornice altrettanto elegante e più familiare della casa di Carlo ad Arcugnano.

Una serata gioiosa e piacevole, seppur mitigata da un velo di tristezza, in quanto questa è stata la prima edizione del Concerto senza la presenza di Oriana, ospitalissima moglie di Carlo, alla cui memoria Carlo ha voluto intitolare l’evento.

Concerto d'estate rotary

Nella calda notte di mezza estate, dopo il saluto del Presidente del Rotary Club di Arzignano Nicola Ghiotto, si sono esibiti il soprano Silvia Dalla Benetta ed il tenore Maurizio Saltarin, accompagnati al pianoforte da un Antonio Camponogara in serata di grazie, capace di regalarci una limpida esecuzione dell’Intermezzo di Manon Lescaut ed una Fantasia dalla Carmen da lui stesso brillantemente composta.

Brillante ed istrionica come sempre la Dalla Benetta, che ha spaziato dalle romanze da salotto fino ad una struggente interpretazione della Mimì pucciniana; Saltarin, dal canto suo, ha dimostrato di essere ancora capace di suscitare grandi emozioni con la sua voce morbida e potente, mentre un nutrito coro di cicale non faceva mancare il suo contributo al concerto .

Il programma, sapientemente presentato da Alfredo Guerrato, ha visto ancora una volta Giacomo Puccini, il compositore preferito di Oriana, giocare la parte del protagonista, con arie dalla Boheme, Tosca, Madama Butterfly, ma il pezzo forte è stato, come d’abitudine, quel Nessun dorma della con cui ogni tenore ama mettersi alla prova.

Concerto d'estate rotary Concerto d'estate rotary Concerto d'estate rotary

Alla fine un ben meritato applauso agli artisti, con l’augurio di ritrovarsi ancora una volta il prossimo anno per uno degli appuntamenti più graditi e partecipati dell’estate vicentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *