Vicenza: novità in Seconda Categoria, nasce Telemar San Paolo Ariston A.S.D.

telemar san paolo

Unire i punti di forza delle due compagini, ossia la storia e l’organizzazione del San Paolo con le risorse umane e il radicamento nel territorio del San Francesco
Ariston, per creare una nuova realtà che possa diventare punto di riferimento cittadino per ciò che riguarda lo sport inteso come socialità, aggregazione e crescita personale.
È questa la filosofia che sta alla base della fusione tra le due società calcistiche vicentine, dalla quale è nata la Telemar San Paolo Ariston A.S.D., presentata alla stampa questa mattina nella sede di Telemar Spa a Vicenza, mentre la presentazione pubblica è in programma questa sera alle 20 alla Telemar Arena in via Gagliardotti alla presenza del Sindaco di Vicenza Francesco Rucco, dell’Assessore alle Attività Sportive Matteo Celebron e degli atleti.
“Questo nuovo sodalizio – afferma il Presidente della Telemar San Paolo Ariston A.S.D. Massimo Trevisan – intende essere un servizio e un beneficio per i giovani e le famiglie del territorio. Abbiamo l’obiettivo di strutturare una proposta di prim’ordine, in grado di promuovere i valori dello sport e dell’aggregazione, quali valori fondanti per la crescita sociale dei giovani e delle loro famiglie. Dal punto di vista prettamente sportivo intendiamo consolidare l’attuale situazione delle nostre squadre per poter ambire a migliorare i risultati nell’immediato futuro”.
“Sono molto orgoglioso di affiancare il nome della Telemar alla nuova squadra San Paolo Ariston nata dalla fusione tra due delle più importanti realtà sportive vicentine – sottolinea il Presidente di Telemar Spa Enrico Cascioli -. Mi auguro che il sostegno dell’azienda influisca positivamente e che si vedano ottimi risultati nelle partite che si giocheranno alla Telemar Arena. Da diversi anni la nostra azienda supporta e sostiene le squadre sportive locali, perché riteniamo importante diffondere i valori che caratterizzano lo sport di squadra: amicizia, condivisione e l’importanza di stare insieme come gruppo”.
“Abbiamo cercato di mantenere il più possibile gli staff degli allenatori provenienti dalle due società per dare una maggiore continuità al progetto – spiega il Direttore Generale Matteo Mastella – e di progredire sotto l’aspetto tecnico attraverso riunioni e aggiornamenti svolti nelle scorse settimane. Ritengo che abbiamo buone prospettive di crescita, ambendo nelle prossime stagioni anche a qualche soddisfazione a livello regionale per le nostre categorie giovanili”.

telemar san paolo

Lo staff dirigenziale.
A fianco del Presidente Massimo Trevisan (già Presidente del San Paolo) operano il Vicepresidente Giampaolo Dalla Via (già Presidente del San Francesco Ariston), il Direttore Generale Matteo Mastella e il Direttore Sportivo Massimo Zardo. La prima squadra è affidata al Mister Gabriele Maggi, affiancato dal vice Alessandro Fabris.

Le squadre.
La Telemar San Paolo Ariston A.S.D. conta di avere all’avvio dei campionati tra i 380 e i 400 tesserati, suddivisi tra Piccoli Amici, Pulcini, Esordienti, Giovanissimi, Allievi, Juniores e Prima Squadra. Le categorie giovanili militano nei rispettivi campionati provinciali, mentre la Prima Squadra sarà impegnata nel campionato di Seconda Categoria.

La Prima Squadra.
Questa la composizione della Prima Squadra: Barbieri Andrea, Barci Stefano, Benedetti Tommaso, Bortoli Luca, Carraro Marco, Conca Antonio, Fedalto Filippo, Fossà Francesco, Mattiello Giancarlo, Micheletto Mattia, Motta Tommaso, Nalesso Riccardo, Nogara Lorenzo, Omorogbe Junior, Padovan Nicola, Parpajola Giovanni, Pileggi Stefano, Piva Alberto, Pivato Federico, Rigon Alessandro, Rodighero Daniele, Santini Marco, Simeoni Samuele, Simionato Giovanni, Spadiliero Manuel, Trivella Marco, Valente Alex, Vicario Tommaso, Zarantonello Matteo.

Le strutture.
Sono tre le strutture a servizio della Telemar San Paolo Ariston A.S.D.: la Telemar Arena in erba sintetica in via Gagliardotti, utilizzata per le gare ufficiali ma anche per gli allenamenti a rotazione di tutte le squadre; il campo in erba naturale di via Istria, utilizzato per gli allenamenti a rotazione di tutte le squadre; la tensostruttura di via Turra, utilizzata nei mesi invernali per gli allenamenti dei Piccoli Amici

 

Redazione Web

12/07/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *