135 mila euro per i buoni spesa

I cittadini che sono in condizioni di disagio per l’emergenza Covid–19 possono accedere all’erogazione di buoni spesa governativi che consentiranno l’acquisto di generi alimentari presso i negozi ubicati ad Arzignano aderenti all’iniziativa.

I requisiti per la concessione dei buoni spesa sono i seguenti:

  1. essere residenti ad Arzignano e regolarmente soggiornanti (tutti i componenti del nucleo familiare cittadini non UE devono essere in possesso di titolo di soggiorno valido ed efficace);
  2. avere patrimonio mobiliare (conto corrente bancario, postale, risparmi ecc.) non superiore ad € 7.000,00 alla data del 31/12/2020;
  3. avere:

1) subito una riduzione di almeno il 15% delle entrate dichiarate, relative a tutti i componenti del nucleo familiare, per il bimestre ottobre-novembre 2020 rispetto al bimestre gennaio-febbraio 2020;
oppure
2) entrate dichiarate inerenti ai mesi di ottobre-novembre 2020, relative a tutti i componenti del nucleo familiare, da cui risulti un reddito mensile pro-capite non superiore a euro 500,00.

La domanda va presentata esclusivamente on line, tramite smartphone, tablet o pc al sito del Comune di Arzignano all’indirizzo:
https://servizi.welfaregov.it/clesius/isee/#/public?p_param=tEz6G/hOzP74dWKu/Yon0aXJyhiaoIH0iIE/9YAUI0R1bUMnrM/EHcuM7621o1JylXiJkdpySKMUYEKkQS7xb20Fs%2bbygebgvQr7jyTRlXI a decorrere dal 28.

“Arzignano parte con l’erogazione di 135 mila euro in buoni spesa per le famiglie in difficoltà – le parole del sindaco Alessia Bevilacqua e l’assessore al Sociale, Valeria Dal Lago -, destinati ad acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità. La domanda si fa online e i buoni vengono caricati direttamente sulla tessera sanitaria”

Per maggiori informazioni consultare il sito www.comune.arzignano.vi.it e cliccare sul banner “Buoni spesa”.

Redazione web
28/01/2021

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui