Volontariato all’estero

imgres

Informagiovani, giovedì 14 marzo tutte le dritte per fare volontariato all’estero.I “Giovedì all’Informagiovani Vicenza” proseguono il 14 marzo con il “Mese Eurodesk”: tutti gli appuntamenti di marzo sono infatti dedicati all’Europa e alle opportunità riservate ai giovani per lavorare, fare volontariato e studiare all’estero.

Giovedì prossimo alle 19:00 nella sede di Levà degli Angeli 7 sarà ospite dell’Informagiovani “Studio Progetto”, società cooperativa sociale particolarmente attiva a livello europeo, divenuta ente di invio e di accoglienza di volontari del Servizio volontario europeo (Sve). Di questo parleranno infatti i referenti di Studio Progetto assieme ai volontari provenienti da diversi Paesi europei, che porteranno la loro esperienza e spiegheranno chiaramente i passi da fare per partire con lo Sve.
Lo Sve costituisce l’azione 2 del programma “Gioventù in azione” che offre l’opportunità ai giovani tra i 18 e i 30 anni di partecipare individualmente o in gruppo ad un’attività di volontariato all’estero. Non sono previsti compensi per la partecipazione, ma vitto, alloggio e una piccola indennità dall’organizzazione di accoglienza. Si tratta di un’esperienza di apprendimento interculturale in un contesto non formale, in cui i giovani possono fare volontariato in un Paese del programma o al di fuori dell’Europa, per un periodo che va da 2 a 12 mesi, lavorando come volontario europeo in progetti locali, individuali o di gruppo, realizzati in vari settori o aree di intervento: cultura, gioventù, sport, assistenza sociale, patrimonio culturale, arte, tempo libero, protezione civile, ambiente, sviluppo cooperativo…

Il 21 marzo, sempre alle 19:00, si terrà invece l’incontro “A.A.A. Viaggiatori cercasi” con il Centro turistico studentesco (Cts) di Vicenza per parlare di vacanze, studio, lavoro (anche alla pari), stage e volontariato in tutto il mondo.
Seguirà il 28 marzo, ancora alle 19, “Volontari si diventa!” per conoscere il mondo delle Ong e i campi di lavoro e solidarietà grazie a Ibo Italia, una delle più importanti realtà che opera in Italia e nel mondo.

Per partecipare: chiamare lo 0444 222045 o inviare una mail a info@informagiovani.vi.it, indicando il proprio nome e un recapito telefonico. Per restare aggiornati sulle sue iniziative e opportunità, Informagiovani Vicenza è presente anche su Facebook alla pagina www.facebook.com/InformagiovaniVicenza.

Comune di Vicenza

Redazione web 11-03-2013

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui