Nella mia Città-copertina

Si è tenuta oggi, martedì 9 giugno, la cerimonia di premiazione del concorso letterario “Nella mia città” che ha visto coinvolto quasi un centinaio di studenti delle scuole Galilei e Da Vinci di Arzignano.

L’evento, giunto alla sua seconda edizione, è promosso dall’Associazione Il Grifo e il Leone, e supportato dall’Amministrazione del Comune di Arzignano mira a dare una voce ai giovani, per coinvolgerli nel processo creativo della scrittura e dare forma alla propria immaginazione.

A partire da un tema comune, e da alcune vecchie foto i ragazzi hanno potuto raccontare e ridisegnare la città di Arzignano per mezzo della loro fantasia.

Premiati i tre racconti migliori: in terza posizione Chiara Dani, con “Qualcuno mai dimenticato”, seconda Elena Tonin, con “Fuggire da un sogno” e vincitrice assoluta Azzurra Sandrini con “Ricordi d’oratorio”.

Per celebrare la buona riuscita della manifestazione e lasciare un ricordo tangibile ai ragazzi è stato curato anche il libro “Nella mia città”, che racchiude quindici racconti tra i più rappresentativi del successo dell’edizione.

 

 

 

 

Redazione web 9-6-2015

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui