30enne schiaffeggia la 16enne conosciuta in chat che rifiuta le sue avances

 photo url-1_zps833ba83d.jpeg

Un trentenne romano ha adescato una 16enne milanese in chat e una volta ottenuto un appuntamento in piazza Duomo a Milano ha finito per schiaffeggiare la ragazza, che si era presentata con un’amica e aveva rifiutato le sue avances.

L’adolescente ha chiesto l’intervento della polizia municipale, che ha fermato l’uomo e verificato che nel suo smartphone c’erano immagini della ragazza a sfondo sessuale.

La vicenda resa nota dai vigili urbani romani, che hanno effettuato una perquisizione nella sua abitazione.

 

 

 

Ansait

Redazione web 20-11-2013

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui