Sovizzo: Speltina day, una giornata per conoscere il farro spelta

Speltina

Speltina day, il farro spelta & friends, musica live, brindisi in compagnia e un laboratorio per conoscere meglio il farro Spelta.

Il Comune di Sovizzo invita e patrocina l’evento organizzato dal Birrificio artigianale Ofelia per conoscere meglio lo spelta, il farro autoctono del territorio sovizzese, e celebrarne l’unione con il luppolo. Una giornata integralmente dedicata allo spelta, tra musica, assaggi e laboratori, in programma SABATO 29 APRILE dalle ore 17.00 presso il Birrificio Ofelia, Via dell’Artigianato 22, Sovizzo.

Una giornata dove sarà possibile conoscere più a fondo il farro spelta, il prodotto principe delle terre di Sovizzo grazie anche ad un laboratorio sulle birre bianche e sullo spelta, condotto nei locali del birrificio a partire dalle ore 17.00 e della durata di circa un’ora, in cui sarà possibile approfondire le meccaniche della produzione della birra artigianale sotto la guida del mastro birraio di Ofelia. Il costo per la partecipazione al laboratorio è di 5 euro, ed è richiesta una prenotazione scritta via email all’indirizzo info@birraofelia.it.

Per tutti sarà possibile godersi la freschezza di birre artigianali Ofelia come la nuova “Speltina”, la blanche di farro spelta, e delle birre ospiti, da accompagnare ai burgers di “Bamburger”, in versione speciale con pane artigianale al farro spelta e salsa alla “Speltina” e miele.

Inoltre sarà possibile conoscere tanti altri prodotti come le farine di spelta, tutto nel nuovo giardino estivo del birrificio, in compagnia della musica live di Dj Alessandro Munari.

Ingresso libero.

Lo Spelta. Il farro spelta è un farro antico, antenato del frumento, la cui coltivazione era preponderante nel territorio di Sovizzo fin dal Neolitico. Tracce di coltivazione e del suo consumo sono state infatti trovate nel complesso archeologico sacrale funerario di Sovizzo, inoltre testimonianze scritte della sua coltivazione risalgono al basso medioevo, sappiamo ciò in virtù di contratti scritti fra la famiglia Bissari di Vicenza e contadini di Sovizzo inerenti forniture di spelta, miglio e sorgo.

 

 

Comune di Sovizzo

Redazione web 27/04/2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *