5 libri che… sono ambientati a Vicenza e provincia

Ciao a tutti, ritorna la nostra rubrica dedicata al favoloso mondo dei libri.

Oggi ti proporremo 5 libri che sono ambientati a Vicenza e provincia. O che ne parlano.
Buona lettura!

1) Contromano a Vicenza
(di Davide Sacco)

Può il povero correntista aver voglia di rapinare per par condicio la propria banca?

Va ripreso l’addetto alla raccolta dei rifiuti che getta i pacchetti di sigarette in strada? Ha problemi di vista il postino che lascia la corrispondenza del quartiere nella vostra cassetta delle lettere? Offrire un amaro in sostituzione di una ricevuta fiscale da 300 euro è da disonesti? Proibire d’inquadrare una fanciulla sugli spalti è sintomo d’instabilità mentale?

2) Libera nos a malo
(di Luigi Meneghello)

Un romanzo ambientato a Malo, in provincia di Vicenza e che, nel titolo, riprende le parole finali del Padre Nostro latino.


Romanzo autobiografico, che si concentra sull’infanzia dell’autore cui fanno da sfondo il fascismo, la sua famiglia, l’istruzione e la religione cattolica. Si vede come la mente dell’autore da bambino fosse in grado di elaborare certi ragionamenti considerabili “assurdi”.

3) Il prete bello
(di Goffredo Parise)

La storia di un gruppo di bambini di un quartiere popolare di Vicenza.


Il narratore è Sergio, che vive con la madre, il nonno ed alcuni amici.
Nel suo caseggiato vive un’umanità varia:
dalla signorina Immacolata, che è la padrona dell’intero stabile, alle signorine Walenska, dal ciabattino al cavalier Esposito, il quale vive con le cinque figlie ed è l’unico a possedere il gabinetto in casa, un bene prezioso di cui andare fieri.

4) Le stagioni di Giacomo
(di Mario Rigoni Stern)

Un romanzo dalla geniale penna di Rigoni Stern.

Il libro è ambientato in una piccola comunità dell’altipiano di Asiago che esce stremata dalla Grande Guerra. Ci sono ovunque macerie, povertà e disoccupazione. Chi non emigra ha davanti a sé un solo mestiere, quello del “recuperante”. Chi fa il “recuperante”, batte la montagna alla ricerca di residui bellici da rivendere ai grossisti di metalli per pochi centesimi.

5) Vicenza Biancorossa
(di Luisa Nicoli)

Il volume, edito da Berica Editrice, raccoglie il materiale uscito dal 2011 al 2015 nella rubrica “Vicenza Biancorossa” del “Corriere Vicentino”.

Un viaggio tra presente e passato: dai protagonisti del Real Vicenza alle promozioni e ai successi degli anni Novanta, con qualche tappa più recente. Ci sono allenatori, giocatori e dirigenti, che si raccontano in quel momento.

Ti aspettiamo martedì con il prossimo appuntamento della nostra rubrica… librosa!

Redazione web
12/04/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui