5 libri per… parlare del mondo del lavoro e dei lavoratori

Ciao a tutti, ritorna la nostra rubrica dedicata al favoloso mondo dei libri.

Ieri è stato il 1° maggio, festa dei lavoratori. Quale momento migliore, allora, per proporti 5 libri per parlare del mondo del lavoro e dei lavoratori?
Buona lettura!

1) Stupore e tremori
(di Amélie Nothomb)

​“Il signor Haneda era il capo del signor Omochi, che era il capo del signor Saito, che era il capo della signorina Mori, che era il mio capo. E io non ero il capo di nessuno.”

In questo divertente romanzo, l’autrice racconta il suo primo anno di lavoro come impiegata presso un’importante società giapponese.
Amélie è giovane, ha poca esperienza e ha sognato per anni un’occasione del genere.

2) Il commesso
(di Bernard Malamud)

Un classico contemporaneo, una storia dolce e amara al tempo stesso.


Il protagonista è Morris Bober, un umile bottegaio ebreo di Manhattan che conduce una vita interamente dedicata al lavoro. Sebbene lui apra il suo negozio sempre alle 6 di mattina e chiuda sempre dopo le 10 di sera, gli affari non gli vanno bene. I clienti, infatti, sono attratti dal suo nuovo concorrente tedesco.

3) Buongiorno Pigrizia
(di Corinne Maier)

Come sopravvivere in azienda.
Lavorando il meno possibile.


Questo è un libro dissacrante e pungente che fa del sarcasmo sulle nostre abitudini lavorative e sui rituali aziendali più comuni.
Se sei un workaholic, ti riconoscerai facilmente e, magari, potrai prendere spunto da qualche trucco per mantenere l’immagine
di stacanovisti, anche se solo agli occhi dei capi, e lavorare meno.

4) Omicidi in pausa pranzo
(di Viola Veloce)

Un thriller insolito ambientato in un luogo insolito: un ufficio.


La protagonista del romanzo è Francesca, un’impiegata come tante in una grigia azienda di Milano che svolge un lavoro noioso e ripetitivo.
Un giorno però, mentre tutti si trovano in pausa pranzo, la sua vicina di scrivania viene assassinata in bagno. Nei pochi giorni seguenti, gli omicidi si moltiplicano.

5) Come fare la cacca al lavoro
(di Mats & Enzo)

Un utilissimo manuale su uno degli aspetti della vita in ufficio molto spesso dimenticato.



Esistono numerosi manuali che insegnano a sfondare nel mondo del lavoro.
Sono tutti molto utili, ma dimenticano un particolare fondamentale: andare in bagno all’interno dell’azienda può segnare la fine della vostra scalata al successo.

Ti aspettiamo lunedì con il prossimo appuntamento della nostra rubrica… librosa!

Redazione web
02/04/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui