5° Torneo Graziano Peretti, il calcio incontra la solidarietà

0
7

292349_269116809868569_1794777391_n

Sport e solidarietà si incontrano nel 5° Torneo Graziano Peretti, appuntamento calcistico giovanile internazionale riservato alla categoria Giovanissimi 2001. Il Torneo, che anno dopo anno acquisisce un prestigio sempre maggiore, sostiene infatti la Fondazione Graziano Peretti Onlus, nata dal desiderio dei figli e della moglie del compianto Cav. Graziano Peretti di rispettare la volontà, più volte espressa dallo stesso, di impegnarsi nell’aiuto alle famiglie in difficoltà. Il Torneo si svolgerà il 30 e 31 agosto negli stadi Dal Molin di Arzignano e Comunale di Trissino.

Ed è appunto il calcio un ulteriore veicolo di informazione sulle finalità e gli obiettivi della Fondazione: un connubio quasi naturale, visto che il Cav. Peretti tra Arzignano e Tezze fu giocatore, allenatore e presidente delle compagini calcistiche locali. Questa mattina, nella sede della Conceria Cristina a Montebello Vicentino, la presentazione del Torneo: erano presenti il Presidente della Fondazione Giuseppe Valter Peretti assieme alle sorelle Lorella e Maria Cristina, il Presidente della società Arzignanochiampo Lino Chilese e il responsabile del settore giovanile Renzo Lorenzi, lo speaker della società Luigi Biasiolo e l’organizzatore del Torneo Gianluca Balduzzo. “Per la Fondazione e la nostra famiglia – commenta Giuseppe Valter Peretti – l’organizzazione di questo torneo rappresenta una grande soddisfazione. In soli cinque anni si è trasformato da evento provinciale ad evento internazionale, con la partecipazione delle squadre giovanili di club tra i più forti d’Europa. Nostro padre è sempre stato molto legato ai giovani e quindi tramite questo torneo continuiamo ad onorare la sua memoria, oltre che a promuovere i valori della solidarietà e a sottolineare l’importanza della ricerca scientifica a favore della salute”. “Negli anni scorsi c’è stato un grande successo di pubblico grazie al richiamo di società importanti – sottolinea Lino Chilese – nel ricordo di Graziano, che era un personaggio vincente e aveva sempre in mente i giovani”. “Graziano Peretti – afferma Renzo Lorenzi – è stato una figura straordinaria dal punto di vista umano e sportivo e questo torneo per la nostra società e per le squadre giovanili ha sempre rappresentato un acceleratore per l’inizio della stagione”. “Tante società prestigiose ci chiedono ogni anno di partecipare – spiega Gianluca Balduzzo – e noi miriamo a mantenere questo target di alto livello”. Il programma e i protagonisti del Torneo. Il via ufficiale sarà dato venerdì 29 agosto alle 20,30, quando nella piazza di Castello ad Arzignano saranno presentate le otto squadre partecipanti: Arzignanochiampo, Genoa, Juventus, Udinese, Verona, Bellinzona (Svizzera), Lokomotiv Mosca (Russia), Rapid Vienna (Austria). Durante la cerimonia sono previste anche alcune testimonianze di persone venute a contatto con la Fondazione e la partecipazione di alcuni calciatori professionisti. Il Torneo si svolgerà il 30 e 31 agosto negli stadi Dal Molin di Arzignano e Comunale di Trissino con questo programma:

GIORNATA 1 – 30 AGOSTO Gara 1 Girone A – Stadio Dal Molin Arzignano Arzignanochiampo – Juventus ore 9.45 Verona – Rapid Vienna ore 11.00 Gara 1 Girone B – Campo Comunale Trissino Udinese – Lokomotiv Mosca ore 9.45 Bellinzona – Genoa ore 11.00 Gara 2 Girone A – Stadio Dal Molin Arzignano Arzignanochiampo – Verona ore 16.00 Juventus – Rapid Vienna ore 17.15 Gara 2 Girone B – Campo Comunale Trissino Genoa – Lokomotiv Mosca ore 16.00 Udinese – Bellinzona ore 17.15

GIORNATA 2 – 31 AGOSTO Gara 3 Girone A – Campo Comunale Trissino Rapid Vienna – Arzignanochiampo ore 9.45 Juventus – Verona ore 10.45 Gara 3 Girone B – Stadio Dal Molin Arzignano Bellinzona – Lokomotiv Mosca ore 9.45 Genoa – Udinese ore 10.45

FINALI – 31 AGOSTO Campo Comunale Trissino 7°/8° Posto ore 15.30

 

Redazione web 26-08-2014

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here