Altro weekend positivo per le giovanili dell’Union ArzignanoChiampo

giovanissimi-2003-giacomo-de-lazzaris

 

Bilancio positivo per le giovanili dell’Union ArzignanoChiampo, con due vittorie ed un pareggio all’attivo nel weekend appena trascorso.

GIOVANISSIMI 2003

Terza vittoria stagionale per i giovanissimi 2003 di mister Cosco che sul campo amico di Creazzo si sono imposti 2 a 0 sulla squadra del Stanga. Partita equilibrata coi giallocelesti che fanno il gioco e la Stanga a rendersi pericoloso con lanci lunghi e tiri da fuori area. Al 18′ Cionis va vicino al gol ospite, palla fuori di poco. Al 32′ è l’ArzignanoChiampo a rendersi pericoloso con un lancio per Stecco, il portiere fuori area arriva prima ma sulla pressione di Preto perde: palla tiro dalla distanza fuori di poco.
Anche la ripresa è equilibrata con poche occasioni. La prima vera porta il vantaggio ai ragazzi di mister Cosco con Lazzaris (nella foto) che si inventa un tiro perfetto dalla distanza che scende di traiettoria e beffa il portiere avversario. La Stanga reagisce al 25′ con Bocchese ma Framarin è bravo a togliere la palla dall’incrocio dei pali e ad evitare il pari. Al 29′ bell’azione del neo entrato Galiotto che con scambia con Dal Maso e tira, Tresse para. Due minuti dopo brividi per la difesa gialloceleste con Cioni che spara di poco alto un calcio piazzato da buona posizione. Finale palpitante col gol del definitivo 2 a 0 che arriva al 37′ in pieno recupero: lancio di Urban per Preto che davanti al portiere non si fa pregare due volte e piazza alla sinistra chiudendo i conti col match.
ARZIGNANOCHIAMPO-STANGA 2-0
ARZIGNANOCHIAMPO: Framarin, Lazzaris, Boschetto, Papasidero, Dugatto, Verlato, Stecco, Marcigaglia, Preto, Dal Fitto, Dal Maso. All. Cosco.
A disposizione: Manzella, Signore, Negro, Galiotto, Urban, Ramon, Valjarevic.
STANGA: Tresse, Cazzanello, Otasowie, Bocchese, Vezzaro, Boakye, Rapaj, Maita, Cioni, Articci, Ayivi. All. Povolo.
A disposizione: Alfiero, Casella, Scollo.
RETI: st 19′ Lazzaris (AC), 37′ Preto (AC).
ALLIEVI 2000
Ennesima vittoria per gli allievi 2000 di mister Gonella che continuano l’ottimo momento di forma mettendo in cascina anche i tre punti frutto del successo sul Lonigo. Leoniceni subito aggressivi con una traversa dopo appena tre minuti. L’ArzignanoChiampo non si fa però intimorire e al 7′ arriva il vantaggio firmato da Dal Lago che si fa trovare pronto in area su una mischia su calcio d’angolo, palla in rete e 1 a 0 gialloceleste. Al 36′ arriva anche il meritato raddoppio dei ragazzi di Gonella con Burovic che firma il 2 a 0 che porta le due squadre al riposo dell’intervallo.
All’inizio del secondo tempo una mischia in area propizia un gol segnato dal Lonigo con Ferrari, la rete viene però annullata per carica dello stesso sul portiere gialloceleste, fallo su cui si poteva anche sorvolare come confermato dai giocatori in campo. Qualche scaramuccia in mezzo al campo coi nostri ragazzi che amministrano il doppio vantaggio sfiorando anche il terzo centro nel finale quando Signorin colpisce in pieno il palo.
ARZIGNANO CHIAMPO-LONIGO 2-0
ARZIGNANOCHIAMPO: Singh, Mastrotto, Kerezovic, Veronese, Simionato, Signorin, Acerra, Tregnago, Burovic, Nardi, Dal Lago. All. Gonella.
A disposizione: Petrovic, De Gaetani, Cunico, Banse, Barra, Trevisan, Rebellin.
LONIGO: Faggionato, Borz, Avena, Massignan, Ferrari, Quartarolo, Carazzato, Minotti, Givesato, Crestan, Mirandola. All. Battistella.
A disposizione: Foletto, Battistella, Brankovic, Rippa, Baidon, Stora, Dalla Valle.
RETI: pt 7′ Dal Lago (AC), 36′ Burovic (AC).
NOTE: ammonito Ferrari.
ALLIEVI 2001
Buon pareggio degli allievi 2001 di mister Ruocco che in formazione rimaneggiata a causa degli infortuni di De Simoni e Sbalchioro e della squalifica di Lorenzato strappa un punto dal campo della Bissarese, formazione ben organizzata in tutti i reparti. Poche emozioni nel primo tempo, molto più divertente la ripresa che si apre col gol lampo dopo appena tre minuti del gialloceleste Zamperetti che serve in area per Cavaliere che chiuso dal portiere in uscita restituisce palla al compagno che con un bel pallonetto insacca alle spalle del portiere di casa. I giallocelesti potrebbero anche raddoppiare e chiudere la sfida ma al 26′ arriva il pareggio firmato da Sola che con un tiro all’apparenza innocuo batte il portiere ospite tradito da uno strano rimbalzo. Nel finale al minuto 42 proteste per un rigore non concesso ai giallocelesti per un presunto fallo di mano della barriera su punizione, ultimo brivido prima del triplice fischio.
BISSARESE-ARZIGNANOCHIAMO 1-1
BISSARESE: Barbagallo, Bertoncello, Novello, Marchesin, Sola, Rinaldi, Broccolati, Trentin, Viero, Ermilli, Chiarenza. All. Franchetti.
A disposizione: RIcoldo, Comberlato, De Virgilis, Marcheluzzo, Miolo, Mogentale, Torrente.
ARZIGNANOCHIAMPO: Duru, Melison, Comberlato, Fornasa, Magnabosco, Facchin, Zamperetti, Carollo, Gelmo, Tumiatti, Cavaliere. All. Ruocco.
A disposizione: Stan, Mosele, Parise, Rigodanzo, Volpiana.
RETI: st 3′ Zamperetti (AC), 26′ Sola (B).
Ufficio Stampa Union ArzignanoChiampo
Redazione web 24/10/2016

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui