Carrè: anziano esplode colpo di pistola e ferisce il nipote

 photo colpo-di-pistola8_zpsbf826a86.jpg

Nel primo pomeriggio di ieri, 23 marzo 2014, L.M, 72enne residente a Carrè (VI), ha fatto esplodere accidentalmente un colpo di pistola calibro 6mm nel cortile di casa sua, ferendo alla mano destra il suo nipote tredicenne.

Il minorenne, subito ricoverato al nosocomio di Santorso (VI), ha riportato una ferita a due dita della mano, con una prognosi di una ventina di giorni.

I Carabinieri della stazione di Chiuppano (VI) e i colleghi del nucleo operativo e radiomobile dei Carabinieri di Thiene (VI), al termine degli accertamenti, hanno segnalato l’anziano alla Procura della Repubblica per lesioni personali colpose. L’arma usata è stata posta sotto sequestro, così come le altre armi possedute e regolarmente dichiarate dall’anziano.

 

Redazione web 24-03-2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *