Apre l’area sgambamento cani nel nuovo parco comunale

Venerdì 12 marzo apre l’area sgambamento cani creata all’interno del nuovo parco comunale realizzato dal Comune nell’area delimitata dalle vie 4 Novembre, Mieli, Verdi e Costeggiola.

Vi potranno accedere, dalle 8 alle 13 e dalle 15 alle 22, i soli residenti a Zermeghedo, muniti di un codice personale da digitare sul tastierino installato sul cancelletto d’ingresso.

Per ottenere il codice, che non può essere ceduto a terzi estranei al nucleo famigliare, è necessario scaricare dal sito del Comune il modulo di richiesta, unitamente al regolamento, da sottoscrivere per accettazione, per l’utilizzo dell’area. Tra le dichiarazioni da sottoscrivere ci sono anche quelle relative all’avvenuta vaccinazione del cane e all’iscrizione all’anagrafe canina. I moduli vanno restituiti, compilati e firmati, via mail al Comune, che provvederà, sempre via mail, ad assegnare il codice.

«L’area sgambamento cani è parte integrante del nuovo parco – afferma il sindaco Luca Albiero – che vedrà, come ultimo intervento da realizzare nelle prossime settimane, la piantumazione di alcuni alberi nell’ambito del progetto ‘Beleafing’ per il miglioramento dell’aria e del clima nella Valle del Chiampo».

 

Redazione web
10/03/2021

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui