Arriva la super deroga per parrucchiere ed estetiste

Un’azione a favore di un’attività danneggiata. Il comune di Arzignano ha emanato una “Super Deroga”, per venire incontro a parrucchiere ed estetiste.

 

LA DEROGA. Il sindaco di Arzignano, Alessia Bevilacqua, su proposta del vicesindaco ed assessore al Commercio, Enrico Marcigaglia, ha firmato una “Super Deroga” valida fino a fine anno, che ha lo scopo di aiutare parrucchiere ed estetiste duramente colpite dalle limitazioni Covid. Con l’ordinanza il sindaco dispone la deroga alla chiusura delle seguenti date:

  • mercoledì 2 giugno
  • mercoledì 8 settembre (Santo Patrono)
  • lunedì 1 novembre
  • mercoledì 8 dicembre 2021
  • le domeniche 12-19 dicembre 2021 essendo precedenti alla festività natalizia del 25 dicembre

per le attività di barbiere, acconciatore, estetista, tatuaggio e piercing, con possibilità di apertura dalle ore 7:00 alle ore 22:00 per un massimo di 13 ore.

 

IL COMMENTO. «Importante Ordinanza – le parole del sindaco Alessia Bevilacqua -, ideata dal mio vice sindaco e scritta in collaborazione con ConfArtigianato. Abbiamo in questo modo anche risposto ad una richiesta di Confartigianato imprese che ha apprezzato la risposta del comune. Veniamo incontro alle esigenze di lavoro delle imprese. Siamo convinti che si potrà continuare a lavorare ancora insieme in maniera proficua anche su altri temi in futuro».

«Troppe sono state le settimane di chiusura che hanno colpito questa categoria di lavoratori – il commento del vicesindaco Enrico Marcigaglia -. Con questa Super Deroga ai giorni di chiusura – vogliamo dare la possibilità di programmare il lavoro con ampio respiro organizzativo».

 

Redazione web
24/05/2021

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui