Arrivano i fondi per la ciclabile lungo il Guà

Il sindaco di Montebello Vicentino, Dino Magnabosco

Un altro tassello per la mobilità sostenibile. Grazie all’intervento della Provincia di Vicenza, verrà realizzato il tratto di ciclabile che collegherà Montebello Vicentino a Montecchio Maggiore.

Otto Comuni, tra i quali Montebello, riceveranno oltre 1.5 milioni euro di contributi da parte dell’ente provinciale per poter eseguire i lavori di realizzazione di percorsi pedonali, ciclabili e piste ciclabili nei propri territori. Questo investimento si affianca a quello sostenuto dai Comuni, arrivando ad un importo complessivo dei lavori pari ai 3.6 milioni euro.

Nello specifico, verrà realizzato il tratto “mancante” tra Montebello e Montecchio, lungo l’argine del Guà, che permetterà una continuità fino a Vicenza. Una volta completata la ciclabile, inoltre, è previsto, come compensazione dei lavori di costruzione della Tav, un sottopasso che attraverserà la Strada Regionale 11 in corrispondenza dell’incrocio con via Contrada Ronchi.

«Questa è un’opera importante – il commento del sindaco di Montebello Dino Magnabosco -, perché permette di collegare, tramite un’unica ciclovia, chi arriva da Verona e va verso Vicenza. Noi, come amministrazione, andremo a integrare la cifra con altri 300 mila euro, che è la spesa indicata preventivamente per la realizzazione di questo tratto mancante».

 

Redazione web
28/07/20219

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui