Arzignano: laboratorio per bambini con Marco Somà

marco-somà-illustrazioni-11

Un laboratorio per bambini con Marco Somà, illustratore di “La regina delle rane non può bagnarsi i piedi”. L’Assessore Mattia Pieropan: “Una straordinaria occasione per i bambini di partecipare ad un laboratorio con un illustratore famoso come Marco Somà, che sarà tra l’altro ospite della Biblioteca con una mostra dei suoi lavori dal 19 Ottobre al 12 Novembre”.

Incontro unico sabato 7 novembre

Dopo aver letto insieme “La regina delle rane non può bagnarsi i piedi”, scritto da Davide Calì, illustrato da Marco Somà e pubblicato da Kite Edizioni, daremo forma, con la tecnica dell’origami, alle rane protagoniste della fiaba.
Le rane create verranno poi personalizzate con il disegno, colorate e abbigliate di tutto punto, pronte per sfidarsi in un’’entusiasmante gara di tuffi finale. Chi si accaparrerà la coroncina della Regina delle Rane?
Docente: Marco Somà, nasce a Cuneo nel 1983. Dopo aver studiato pittura all’Accademia di Belle Arti, frequenta il Master in Illustrazione per l’Editoria Ars in Fabula a Macerata. Lavora come illustratore di libri per ragazzi ed è docente d’illustrazione e tecniche pittoriche nella stessa Accademia dove ha studiato. Le sue illustrazioni sono state selezionate per l’Annual 2001 dell’Associazione Illustratori, alla 31° edizione delle Immagini della Fantasia di Sarmede e per la Mostra Illustratori della Fiera del Libro di Bologna nel 2011, 2013 e 2014. -”Premio Emanuele Luzzati – Gigante delle Langhe – XIII° Edizione” per le illustrazioni dell’albo “La Regina delle rane non può bagnarsi i piedi” Kite Edizioni.
– “Premio Giovanni Arpino—XV° Edizione” per le illustrazioni dell’albo “Robot”, Rizzoli
Date: sabato 7 novembre
Orario:14.30 – 16.30
Iscrizioni entro: lunedì 2 novembre
Costo: 5 euro
Età minima: 7 anni
Età massima: 11 anni

Corso a numero chiuso per un massimo di 25 persone

Per informazioni sull’iscrizione segui il link: http://www.inarzignano.it/…/un-laboratorio-per-bambini-con…/

 

 

Comune di Arzignano

Redazione web 12-10-2015

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui