Asiago: 11 appartamenti in fiamme

 photo url_zps833f165b.jpeg

Un violento incendio ha distrutto domenica mattina nel centro di Asiago poco prima della 11 una palazzina con otto appartamenti.

Le fiamme, sviluppatesi forse per un corto circuito ma gli investigatori non escludono la possibilità di un difetto di una canna fumaria, sono partite dall’appartamento di un 55enne di Vicenza.

L’incendio ha distrutto totalmente il tetto in legno e danneggiato parzialmente altri 7 appartamenti.

L’edificio, abitato stabilmente solo da due nuclei familiari, e comunque già ospitati da alcuni parenti e amici, è stato dichiarato inagibile. Sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco di Asiago e tre di Schio con autoscala, oltre ai carabinieri di Asiago.

I danni, che secondo una prima stima ammonterebbero a circa seicentomila euro, sarebbero coperti da assicurazione.

 

 

 

 

 

Corriere del Veneto.it

Redazione web 04-11-2013

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui