BàREST: apre i battenti il bar di Restena

Nonostante le difficoltà del momento, a Restena sono pronti a mettersi in gioco. Aprirà i battenti alle 14.30 di domani il BàREST, il locale parrocchiale della frazione arzignanese che, a seguito della chiusura di marzo, ha subito un importante ristrutturazione:

<< Il bar è aperto da 30 anni – racconta Gaetano Palma, coordinatore parrocchiale assieme a Sandra Pianalto – ed è sempre stato gestito da volontari, che però erano ormai avanti con l’età, e con la chiusura di marzo hanno deciso di congedarsi. Ci siamo quindi messi al lavoro per rimodernare gli interni, con importanti ristrutturazioni tra le quali il cambio del bancone, e soprattutto per trovare nuovi volontari che si occupassero del bar. In tutto ora sono 16 persone, sopratutto giovani mamme che lavoreranno a coppie, che si alterneranno nella gestione del locale >>.

L’emergenza Covid ha di fatto obbligato alla modifica degli orari: << Avremmo voluto aprire alla sera, durante la settimana – prosegue Palma -, ma nel rispetto delle normative il bar effettuerà servizio il sabato dalle 14.30 alle 18.00 e la domenica dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00. Tutto il nostro lavoro nasce con l’obiettivo di creare un punto di aggregazione per i giovani, un luogo dove possano trovarsi in allegria e amicizia >>.

 

Redazione web
13/11/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui