Biblioteca civica verso il ritorno alla normalità

Da martedì 18 maggio le ore settimanali di apertura della biblioteca civica passano da 14 a 22. Dopo le severe limitazioni imposte dalla pandemia, il servizio sta infatti tornando a pieno regime, tanto che dal prossimo mese di agosto, salvo nuove recrudescenze dell’emergenza, l’apertura sarà, come in origine, di 43 ore settimanali.

Dalla prossima settimana, dunque, all’orario attuale si aggiungeranno le aperture del martedì mattina (dalle 9,30 alle 12), del venerdì pomeriggio (dalle 15 alle 18) e del sabato mattina (dalle 9,30 alle 12), con cinque giorni di apertura su sette (chiuso la domenica e il lunedì).

«È un’ottima notizia – afferma il vicesindaco e assessore alla cultura Claudio Meggiolaro – perché la nostra biblioteca è da sempre un punto di riferimento importante per ciò che riguarda la proposta culturale in città. Importante anche l’apertura del sabato, che consente un accesso a chi durante la settimana è impegnato al lavoro».

«Anche questo è un segno di ripartenza – afferma il sindaco Gianfranco Trapula – che accogliamo come un elemento di speranza per il futuro».

Ecco i nuovi orari completi di apertura:
Martedì 9,30-12/15-18
Mercoledì 9,30-12/15-18
Giovedì 15-18
Venerdì 9,30-12/15-18
Sabato 9,30-12

La biblioteca è aperta per prestito e consultazione; è garantito l’accesso alle sale per la scelta dei libri e per lo studio individuale, con ingressi contingentati e postazioni distanziate ed igienizzate. In via precauzionale e prudenziale è ancora sospeso l’accesso alla sala giornali e la navigazione internet dalle postazioni fisse.

Redaione web
14/05/2021

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui