Boom di richiesta di test genetici: è l’effetto Jolie

 photo url_zps7d1bef2a.jpeg

Telefoni bollenti all’Unità di diagnosi e terapia in senologia del Sant’Andrea a Roma dopo il caso Angelina Jolie.

Le richieste per eseguire i test sono aumentate dell’80%.

E’ quanto dichiara la responsabile Adriana Bonifacino.

”Chiamano – spiega – per sapere se possono fare il test o se sono eleggibili per fare consulenza genetica. L’effetto Jolie è stato uno tsunami, anche perchè trova una popolazione impaurita e poco informata in fatto di prevenzione”.

 

Ansa.it

Redazione web 28-05-2013

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui