Controlli straordinari di Polizia Locale e Carabinieri: giro di vite per la sicurezza

Giro di vite nei controlli dell’area delimitata dalle vie Madonnetta, Nogara e viale Trieste. Polizia Locale dei Castelli e Carabinieri della Tenenza hanno svolto un’operazione straordinaria congiunta, che ha visto impegnati complessivamente una decina di uomini.

Durante il controllo, più di 20 soggetti sono stati identificati e sottoposti a verifiche inerenti la regolarità degli stranieri sul territorio italiano e l’esistenza di precedenti giudiziari e di polizia. Quattro di questi, tutti giovani centrafricani privi di titolo di soggiorno, sono stati sottoposti a fermo per l’identificazione e fotosegnalati presso la Compagnia Carabinieri di Valdagno. Per due di loro è stato avviato il procedimento per l’espulsione amministrativa dal territorio nazionale.

Un altro soggetto, un nigeriano di 23 anni domiciliato ad Alte Ceccato, ma di fatto senza fissa dimora e con diversi precedenti giudiziari e di polizia, è stato accompagnato, dopo le verifiche del caso in collaborazione con la squadra di Polizia Giudiziaria dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Vicenza, presso il centro rimpatri di Gradisca d’Isonzo (GO), per il successivo rimpatrio coattivo.

A seguito del controllo, è stato inoltre deferito all’autorità giudiziaria un ivoriano del 1994, per essersi rifiutato di fornire documenti e generalità.

Sempre nell’ambito del controllo straordinario, sono stati infine elevati alcuni verbali per la violazione della disciplina di contrasto alla diffusione del virus Covid-19 e per ubriachezza manifesta.

«Questi controlli – afferma il sindaco Gianfranco Trapula – dimostrano l’attenzione che le forze dell’ordine hanno su quell’area, ma anche nei confronti di altre zone della nostra città. Importante è la sinergia tra la nostra Polizia Locale e le altre forze dell’ordine, che consente di produrre buoni risultati in termini di sicurezza e tutela della legalità».

 

 
Redazione web
11/03/2021

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui