Dal 2021 Zermeghedo passa alla raccolta porta a porta del vetro

Raccolta porta a porta del vetro

Il Consiglio comunale di Zermeghedo, nella seduta di ieri sera, ha approvato la delibera che dispone, dal 1° gennaio 2021, il passaggio alla raccolta porta a porta del vetro, attualmente conferito dai cittadini nelle 8 campane stradali presenti nel territorio e che dal prossimo gennaio saranno appunto rimosse.

“Questa decisione – spiega il sindaco Luca Albiero – è stata presa in accordo con Agno Chiampo Ambiente, la società di cui siamo soci e che si occupa materialmente della raccolta. Passeremo al porta a porta per due motivi: in primis perché nelle campane, o a ridosso di esse, vengono spesso trovati rifiuti non vetrosi, il che comporta un aggravio dei costi di smaltimento e riciclaggio, e poi perché, con il ritiro a domicilio, il servizio per i cittadini sarà più comodo. Inoltre, con l’eliminazione delle campane, il paese si presenterà più ordinato. In generale si tratta di un’operazione di carattere ambientale, perché il vetro raccolto porta a porta sarà sicuramente di qualità migliore, ossia meno contaminato da altri rifiuti. In definitiva, migliorerà l’efficienza della nostra raccolta differenziata e questo sarà un bene per tutti. Il passaggio al nuovo sistema sarà comunque gestito gradualmente, tramite un’adeguata informazione: nei prossimi mesi, infatti, forniremo ai cittadini i dettagli sulle modalità di consegna dei bidoncini e di raccolta del vetro”.

Redazione web
23/07/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui