Domenica 28 giugno cerimonia al Sacrario militare del Pasubio

129620-volantino

Domenica 28 giugno si celebra al Sacrario militare del Pasubio sul colle Bellavista, in località Pian delle Fugazze, la commemorazione in onore dei soldati caduti nei combattimenti della Prima guerra mondiale.

L’organizzazione della cerimonia è curata quest’anno dal Comune di Vicenza, in collaborazione con la Fondazione 3 Novembre 1918.

La città di Vicenza, che sarà rappresentata dal sindaco Achille Variati, intende così ricordare – nel centesimo anniversario dell’inizio della Grande Guerra – una delle odissee più tremende e uno dei sacrifici più grandi compiuti dai soldati italiani.

La cerimonia avrà inizio alle 10.15 con gli onori alle bandiere e ai gonfaloni dei Comuni decorati al valore militare. Alle 10.40, dopo il saluto del presidente della Fondazione 3 Novembre 1918, generale Domenico Innecco, l’orazione ufficiale sarà tenuta dal sindaco di Vicenza Achille Variati.

Alla messa nella cappella dell’Ossario seguirà, alle 11.45, l’inaugurazione degli affreschi restaurati all’interno della Torre del Sacrario, realizzati da Tito Chini nel 1926 in occasione dell’inaugurazione dell’edificio.

Alle 12 nel piazzale del Museo della 1° Armata si terranno le premiazioni della VII edizione della Gara internazionale per pattuglie militari in ambiente montano, organizzata dall’UNUCI, sezione Schio Altovicentino.

Per raggiungere il Sacrario è previsto un servizio di navetta gratuito dal Pian delle Fugazze.

In caso di maltempo la cerimonia verrà semplificata: la resa degli onori ai caduti avverrà nella Chiesetta del Sacello alla presenza delle autorità.

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui