Drogava e stuprava donne dopo i colloqui di lavoro

 photo url_zps5680e0ff.jpeg

Offriva lavoro su internet alle donne e dopo un colloquio le drogava, le violentava e le derubava.

Così un 61enne romano, arrestato oggi dai carabinieri nella Capitale, adescava vittime in tutta Italia.

Le donne, dieci finora i casi accertati ma destinati ad aumentare, venivano attirate dall’aggressore tramite annunci su internet, dove veniva offerta la possibilità di lavorare come hostess. Una volta giunte a Roma, le vittime incontravano il falso agente in eleganti hotel.

 

 

 

Ansa.it

Redazione web 27-11-2013

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui