Dueville: arrestato mentre tentava di evadere dagli arresti domiciliari

0
5

 photo Carabinieri1_zpse7b8f922.jpg

Nel pomeriggio di ieri, domenica 21 luglio 2013, i Carabinieri della Stazione di Dueville hanno arrestato, in flagranza di reato per “evasione” dagli arresti domiciliari, Mattia Cavalletto, 32enne pregiudicato per delitti contro il patrimonio e in materia di sostanze stupefacenti, residente a Dueville in piazza del Redentore nr. 4.

La pattuglia della Stazione di Dueville, nel corso di un servizio di controllo del territorio, transitando lungo la citata piazza del Redentore, notava alla fermata dell’autobus Cavalletto, con una valigia, intento ad attendere la partenza del primo mezzo pubblico disponibile.
Dagli accertamenti svolti dai militari sul perché avesse abbandonato, senza alcuna autorizzazione, il luogo dove stava scontando la detenzione domiciliare, è emerso che lo stesso aveva litigato, poco prima, con la convivente, e aveva deciso di allontanarsi da casa per evitare ulteriori dissidi.
Una volta chiarito il quadro della vicenda Cavalletto è stato dichiarato in arresto per evasione e trattenuto presso le camere di sicurezza, a disposizione del P.M. di turno – D.ssa Cristina Gava, in attesa del giudizio per rito direttissimo.

 

Redazione web 22-07-2013

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here