Giovedì Giornata Mondiale del Rene

gdr_n2

Giovedì 12 marzo, in occasione della Giornata Mondiale del Rene, l’Azienda Ulss 5 “Ovest Vicentino”, organizza negli Ospedali di Montecchio Maggiore e Valdagno, presso i rispettivi ingressi, dei punti di informazione per la popolazione.

Il Dipartimento Interaziendale di Nefrologia – Dialisi e Trapianto Renale di Vicenza, diretto dal Prof. Claudio Ronco, metterà a disposizione personale sanitario che fornirà informazioni, consigli e distribuiranno brochure descrittive delle attività preventive, e provvederanno al controllo gratuito della pressione arteriosa. L’iniziativa ha inizio dalle ore 8.30 alle ore 12.30. Un semplice esame delle urine e il dosaggio della creatinina nel sangue sono il primo passo per diagnosticare una malattia del rene. L’iniziativa fortemente voluta dalla Federazione Internazionale delle associazioni scientifiche, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dalla Società Internazionale di Nefrologia e dai molti volontari dell’Associazione Amici del Rene di Vicenza, è orientata a sensibilizzare l’importanza di una diagnosi precoce per una cura tempestiva, visto e considerato che oltre 70 mila pazienti si trovano in emodialisi cronica e circa 3 milioni di persone in Italia, sono affette da malattie renali e altrettante sono stimate ad avere delle disfunzioni renali senza esserne a conoscenza.

 

 

 

Redazione web 9-3-2015

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui