Grancona: le iniziative per il lavoro e il sostegno economico

Locandina nuove iniziative 3 trimestre 2015

Continua l’impegno dell’amministrazione di Grancona a sostegno del lavoro e dello sviluppo economico. Sono state infatti pubblicate sulla pagina Facebook del Comune e sulle bacheche pubbliche i nuovi progetti elaborati dal partner Equasoft e finanziati dalla regione Veneto.

Seguendo le indicazioni date dalla regione stessa, che coordina i fondi UE, la priorità per sostenere l’occupazione è formare chi è disoccupato inserendolo con un tirocinio, finanziato dall’INPS, in azienda. Attingendo dai fondi “Garanzia Giovani”, “Work Exprerience”, “Politiche Attive” e “Mobilità lavorativa” sono stati proposti otto percorsi formativi che variano dal master in Archittetura, all’addetto magazziniere, all’aiuto pizzaiolo. Con queste iniziative è partita una grande novità: la possibilità di fare il tirocinio, per alcune tipologie di lavori, a Londra o a Malta. L’amministrazione comunale di Grancona conferma che anche questi progetti a sostegno del lavoro sono aperti a tutti, compresi i non residenti nel paese della Val Liona.

 

 

 

Moreno Zambotto

Redazione web 18-11-2015

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui