Il mercato settimanale si allarga per garantire una maggiore sicurezza ad operatori e frequentatori

Da oggi il mercato settimanale di Montecchio Maggiore riapre a tutte le tradizionali categorie merceologiche, ma con una novità.

Per consentire un afflusso controllato e contingentato dei frequentatori, evitare assembramenti e garantire la giusta distanza tra un banco e l’altro, infatti, una decina di banchi sarà spostata da via Roma e collocata in Largo Boschetti. I quattro varchi d’ingresso e di uscita, controllati da volontari della Protezione Civile e degli Scout e dagli agenti della Polizia Locale dei Castelli, saranno nello stesso Largo Boschetti, in via 4 Novembre, all’imbocco di Piazza Marconi in corrispondenza dell’incrocio con via Peroni e all’imbocco del parcheggio del Museo Zannato.

“Adottiamo questa misura – spiega il vicesindaco e assessore al commercio Milena Cecchetto – per fare in modo che i flussi di ingresso e di uscita dei frequentatori siano più fluidi e soprattutto per evitare assembramenti in via Roma, dove la distanza minima tra i banchi non permetterebbe di rispettare le norme di distanziamento interpersonale. Si riparte, ma nel segno della massima sicurezza per gli operatori e i cittadini”.

“Ringraziamo i volontari e gli agenti di Polizia Locale che saranno impegnati nei controlli – afferma il sindaco Gianfranco Trapula -. La riapertura totale del mercato è un altro segnale di un graduale ritorno alla normalità. Ma non dobbiamo abbassare la guardia: indossiamo la mascherina, indossiamo i guanti o igienizziamo frequentemente le mani e manteniamo le distanze di sicurezza di almeno un metro”.

Redazione web
22/05/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui