Il mercato settimanale torna nella sua collocazione tradizionale

Da mercoledì 8 luglio il mercato settimanale, che era stato temporaneamente trasferito nel Piazzale del Donatore per far fronte alle stringenti direttive anti-Covid successive alla Fase 1, torna nella sua collocazione tradizionale, ossia Piazza Italia, via 24 Maggio e via Vaccari.

“Il mercato ritorna nella sua sede naturale – spiega l’assessore ai lavori pubblici Francesco Gentilin – riconquistando il centro nevralgico e comunitario del paese, che fra l’altro risulta più ombreggiato rispetto al Piazzale del Donatore: un fatto non secondario durante i caldi giorni estivi, soprattutto per le persone della terza età”.

“Ricordo che comunque le regole anti-contagio vanno rispettate – sottolinea il sindaco Dino Magnabosco -, vale a dire mascherina obbligatoria e distanze di almeno un metro tra una persona e l’altra. Proseguiremo nella vigilanza, affinché il mercato resti un luogo sicuro in cui andare”.

 

Redazione web
07/07/2020

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui