Il tempo delle carote

url

Io e il mio orto viviamo a San Pietro Mussolino, Valle del Chiampo. Questa settimana non ha fatto altro che piovere, governo ladro. La terra è molto bagnata e dovremmo aspettare che si asciughi un po’ per inaugurare la prima semina del 2013. Tuttavia la primavera è alle porte, i peschi stanno per fiorire e la terra è stata arata a mano con la forca durante l’inverno ed è prontissima per essere coltivata.

Cosa piantiamo a Marzo?

Da lunedì 11 marzo siamo in regime di luna “nova”, appena la terra sarà un po’ più asciutta sarà il momento perfetto per seminare le carote. Le carote necessitano di un terreno leggero argilloso-sabbioso ben drenato che non opponga resistenza all’ingrossamento delle radici. La semina va fatta per file distanti 15-20 cm una dall’altra e quando nasceranno le piantine andranno sfoltite e tenute a 5 cm una dall’altra.

La luna nuova finirà il 26 marzo e dal 27 ci sarà luna “vecìa”. Le vacanze di Pascqua saranno giorni ideali per piantare i bulbi di patate, delle cipolle e dell’aglio che non sono riuscito a piantare nella prima luna “vecìa” del mese e tante altre belle cose. Che cosa?Lo scopriremo nel prossimo post…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *