Isola Vicentina: sputa alla maestra e lei risponde allo stesso modo

 photo url-1_zps8c70987e.jpeg

 Il bimbo, ricevuto un rimprovero in classe, durante la lezione, va in escandescenza e sputa alla maestra. E lei, per tutta risposta, fa altrettanto. Invitando anche i compagni a fare lo stesso, a copiarla.

E’ tutto da chiarire e da verificare l’episodio segnalato dalla mamma di un alunno di una scuola elementare dell’Alto Vicentino che nei giorni scorsi si è presentata in procura per formalizzare denuncia nei confronti dell’insegnante, che ora potrebbe trovarsi sotto inchiesta per abuso di mezzi di correzione.

Da quanto appreso il bambino sarebbe problematico a scuola. Non si sa in che contesto e per quali motivi sia nata la discussione con la maestra.

Probabilmente non era la prima volta che accadeva, tanto che l’educatrice sarebbe stata mossa dall’esasperazione arrivando a ripagarlo con la sua stessa moneta, con uno sputo, appunto. Un episodio sconcertante, del quale si sta occupando lo stesso dirigente scolastico – che mantiene il massimo riserbo – attraverso un’indagine interna, e che ha portato anche ad alcune riunioni coi genitori.

Del caso è stato interessato anche il provveditorato agli studi di Vicenza. Quanto alla procura, deciderà in questi giorni quali accertamenti fare.

 

 

 

Corriere del Veneto.it

Redazione web 29-11-2013

 

Invia la risposta

Lascia il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui